Crea sito

Sale alle erbe aromatiche

Chi mi segue da un po’ sa che sono molto orgogliosa del mio giardino e di tutti i bei frutti e fiori che ogni anno mi regala. Naturalmente nel mio orto non mancano le erbe aromatiche che adoro, i profumi e i sapori che danno le erbe aromatiche ad ogni piatto secondo me, fa la differenza e serve a dare quel tocco in piú alle pietanze. Quindi per avere questi profumi e sapori anche nei miei piatti invernali ho pensato di farne un sale alle erbe aromatiche. È un buon modo per conservare le erbe perché otterrete un vero e proprio condimento, ottimo per la carne arrosto o le verdure grigliate, ma anche per marinare; insomma io lo uso spesso e su molti piatti. Il periodo giusto per preparare il sale alle erbe aromatiche é quando le erbe sono in piena fioritura, cioé in piena estate. Premetto che ho usato 6 tipi di erbe aromatiche molto intense e profumate ma se volete potete sbizzarirvi ed usarne di piú oppure di meno. Le erbe aromatiche sono anche una simpatica idea regalo. Ma andiamo ai dettagli nella ricetta.

Sale alle erbe aromaticheRicetta  ( per 2 barattoli di 200 g)

  • 1 mazzolino di basilico
  • 1 mazzolino di timo
  • 10 rametti  di menta
  • 1 mazzolino di salvia
  • 10 rametti di rosmarino
  • 10 foglie di alloro
  • 300 g sale

sale alle erbe aromaticheProcedimento

Come avrete notato non ho specificato la quantitá delle erbe aromatiche nella ricetta, perché potrete variare le quantitá degli aromi a seconda i vostri gusti, importante é che il peso complessivo di tutte le erbette sia 100g cioé sempre 1/3 della quantitá di sale che andrete ad usare. Con queste proporzioni infatti potrete aumentare o dimunire le dosi. Per preparare sale alle erbe aromatiche iniziate col lavare bene e asciugare con un panno pulito tutte le erbette, quindi togliete eventuali foglie non integre e proseguite con l’essicamento delle erbe, qui potete usare 2 metodi:

Essiccamento al buio

Con questo metodo gli aromi rimarranno intatti.  É semplicissimo il metodo di essiccamento al buio basta tagliare delle erbe che vi ho elencato sopra e attaccarli con dello spago formando dei mazzolini possibilmente della stessa altezza. A questo punto attaccate tutti i mazzolini in un luogo asciutto e buio a testa in giù e lasciate essiccare per almeno una settimana. Questo processo é un po’ lungo, ma se avete tempo ne guadagnerete in sapore.

Essiccamento in forno

Io personalmente uso sempre questo metodo per preparare il sale alle erbe aromatiche perché veloce e semplice: mettete le erbe su una teglia su carta forno, naturalmente  privateli dei rami e steli ed  infornate a 60° per 60 minuti. A questo punto le vostre erbe saranno completamente essiccate.

sale alle erbe aromatiche Dopo che avrete essicato le erbe con uno dei due metodi, frullate semplicemente le erbe con il sale per circa 5 minuti e versate in due barattoli,  il vostro sale alle erbe aromatiche é pronto per condire le vostre pietanze. Per conservarlo usate solo contenitori di vetro ermetici. Si conserva bene e profumato per almeno 6 mesi, poi l’aroma si perde gradualmente, in realtà io lo uso sempre un anno, per questo vi consiglio di conservare il sale alle erbe aromatiche in piccoli barattoli, e prepararlo almeno una volta all’anno cosi avrete il sale alle erbe aromatiche sempre fresco.

 

2 Risposte a “Sale alle erbe aromatiche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.