Ciambella all’arancia e semi di papavero

Ciambella all’arancia e semi di papavero

Buongiorno amici, oggi vi presento un dolce davvero speciale che unisce due ingredienti meravigliosi: la ciambella all’arancia e semi di papavero conosciuta anche come poppy seed citrus cake.

In realtà la ricetta che vi offro non è la tradizionale ma leggermente personalizzata. E’ un dolce sofficissimo, spugnoso, umido, dal sapore agrumato e con un aspetto davvero originale grazie ai semini di papavero che lo rendono unico nel suo genere.

I semi di papavero sono inoltre un’ottima fonte di antiossidanti per combattere il colesterolo cattivo ed un rimedio naturale contro ansia e stress. Non dimenticate la vitamina C presente naturalmente delle arance: cosa volete di più?

Una bella fetta di torta è il buonumore è assicurato!

La dose è per uno stampo da 1,5/ 1,7 litri o uno stampo a ciambella da 20/22 cm

Ciambella all'arancia e semi di papavero
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova 3
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Fecola di patate 120 g
  • Olio di semi 120 ml
  • succo di arancia 90 ml
  • Latte 100 ml
  • Scorza d’arancia (bio)
  • Scorza di limone (bio)
  • Semi di papavero 80 g
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua di fiori d’arancio (opzionale) 1 cucchiaino

Per la glassa bianca

  • Acqua 2-3 cucchiai
  • Zucchero a velo 130 g

Oppure, per la salsa di arance

  • Succo d’arancia 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Acqua 100 g

Preparazione

  1. Ciambella all'arancia e semi di papavero

    In una ciotola capiente mettete le uova con lo zucchero e iniziate a montarle con la frusta elettrica per circa 6 minuti.

  2. In una ciotola a parte miscelate tra loro la farina e la fecola di patate.

  3. Quando le uova saranno montata aggiungete poco alla volta la miscela di farina, fecola, il latte e il succo d’arancia.

  4. Continuate ad amalgamare con la frusta gli ingredienti per altri 5 minuti, aggiungete il lievito per dolci e l’olio a filo e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

  5. Aggiungete la scorza di un’arancia bio non trattata e (opzionale) un cucchiaino di acqua di fiori d’arancio.

  6. A questo punto aggiungete i semi di papavero e miscelate l’impasto in modo da ottenere un composto uniforme.

  7. Prendete lo stampo, precedentemente oliato e infarinato, e versate il composto ottenuto.

  8. Infornate in forno statico a 180° per circa 40-45 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

  9. Per la salsa di arance: versate tutti gli ingredienti in un pentolino e fate cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare, fino a quando non diventerà densa. Sfornate il dolce e spennellate con la salsa di arance in modo che venga assorbita, tenendone da parte un po’. Aspettate un 30 minuti e irrorate con la salsa rimasta.

  10. Per la glassa bianca: in una ciotola mescolate lo zucchero a velo con 2-3 cucchiai di acqua fino ad avere una glassa fluida ma bella densa. Se dovesse essere troppo trasparente aggiungete altro zucchero. Aggiungete pochissima acqua per volta per evitare di ottenere una glassa troppo liquida. Decorate la torta.

  11. Ciambella all'arancia e semi di papavero

    NOTE

    • La Ciambella all’arancia e semi di papavero si mantiene soffice per 2-3 giorni conservata dentro una campa di vetro.
    • Potete aromatizzare anche con scorza di limone.
    • La dose è per uno stampo da 1,5/ 1,7 litri o uno stampo a ciambella da 20/22 cm

Seguimi sui social

Fatemi sapere se vi è piaciuta questa ricetta! Seguitemi sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram. Vi aspetto! 

Torna alla home

Precedente Panbauletto ai cereali con semi di girasole Successivo Torta di ricotta e limone senza farina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.