Insalata di ceci e cous cous

insalata con ceci e cous cous

In questo periodo, anche in previsione dell’estate e di uno stile di vita più salutare, mi piace molto preparare delle ricche insalate praticamente senza cottura. Piatti unici che appagano innanzitutto la vista perchè molto colorato, e si sa, si mangia prima con gli occhi, e poi il gusto perchè sono piatti ricchi di sapori che si sposano bene insieme! Uno di queste, che mi piace molto, è l’insalata di ceci e cous cous con l’aggiunta di altri sapori come la rucola o il primo sale. Un piatto ricco, come dicevamo, vegetariano, molto leggero e, al tempo stesso, nutriente! Ha tutto quello che ci serve per una alimentazione sana e gustosa! In più è un’insalata che potete portare anche in ufficio o al lavoro, anzi, preparandola il giorno prima si insaporirà ancor di più.
Se vi piacciono questo tipo di insalate, potrebbe interessarvi anche l’insalatona con fagiolini e patate oppure l’insalata con le mele.

insalata con ceci e cous cous
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’insalata

250 g ceci cotti, bolliti
240 g couscous crudo
250 g primo sale di vacca
100 g rucola
4 carote
100 g pomodorini
1 cipolla rossa
q.b. sale fino
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
Qualche foglia origano (fresco, facoltativo)

Per cuocere i ceci

250 g ceci
1 cucchiaino sale fino
1 rametto rosmarino
2 spicchi aglio

Strumenti

Grattugia

Prepariamo insieme l’insalata di ceci e cous cous

Iniziamo con i ceci. Potete scegliere se utilizzare i ceci precotti o quelli secchi. Io ho utilizzato i ceci secchi, ovviamente con quelli precotti farete molto prima!

Se volete, come me, utilizzare i ceci secchi procedete così: la sera prima mettiamo a bagno i ceci in acqua fredda. Dovranno rimanere a mollo per 8-12 ore. Il giorno dopo scoliamo i ceci e versiamoli in una pentola abbastanza capiente. Ricopriamoli di acqua fredda: l’acqua dovrà superare all’incirca lo strato di ceci di circa 3 cm. Accendiamo il fuoco a fiamma bassa e lasciamo cuocere i ceci. Aggiustiamo di sale, servirà circa un cucchiaino, e aromatizziamo a piacere. Potete aggiungere sedano, carote, pomodoro. Io ho aggiunto un rametto di rosmarino e due spicchi d’aglio. Lasciamo cuocere per un’oretta circa, fino a quando i ceci saranno cotti. Molto dipende anche dalla qualità del legume, non è detto che tutti abbiano lo stesso tempo di cottura.
Se l’acqua si consuma e i ceci non dovessero essere ancora cotti, possiamo aggiungere un po’ di acqua calda. Bisogna regolarsi di volta in volta.

Adesso che i ceci sono pronti, scoliamoli e lasciamoli raffreddare e passiamo a preparare gli altri ingredienti per l’insalata di ceci e cous cous.
Intanto laviamo e puliamo la rucola; io ho utilizzato la rucola selvatica che ha un sapore leggermente piccante, se non la trovate potete utilizzare quella in busta. Tagliamo a dadini il primo sale e mettiamolo da parte; laviamo i pomodorini e tagliamoli a spicchi. Puliamo le carote e tagliamole con la grattugia a julienne e, infine, tagliamo la cipolla a rondelle.

insalata con ceci e cous cous

Adesso prepariamo il cous cous. Io per praticità utilizzo un cous cous precotto, ma se avete modo e tempo preparatelo in casa!
Mettiamo a bollire in un pentolino un mezzo litro di acqua, saliamola e, dopo, versiamola nella ciotola con il cous cous. Dovremo ricoprire di acqua il cous cous. Sgraniamolo con una forchetta e lasciamolo riposare per circa 5-6 minuti coperto da pellicola. Trascorso questo tempo il cous cous si sarà gonfiato, quindi possiamo comporre la nostra insalata: mettiamo insieme tutti gli ingredienti in una bella ciotola da portata, condiamo con sale e olio evo e portiamo a tavola. Per un sapore in più potete aggiungere delle foglie di origano fresco.

insalata con ceci e cous cous

Consigli!

Come già detto questo piatto è possibile prepararlo in anticipo per poi portarlo al lavoro o in tavola! Quando posso lo preparo il giorno prima, ma va bene anche la mattina presto, così gli ingredienti si insaporiranno tra loro.
Potete utilizzare tranquillamente i ceci precotti, in questo caso, seguite le istruzioni riportate sul barattolo per scaldarli.
Il cous cous è praticamente costituito da granelli di pasta di semola rimacinata, quindi, insieme ai ceci e al formaggio costituisce un piatto unico e poi, considerando che bastano 50 g per fare una bella porzione, possiamo dire che è un alimento che ci fa stare in forma!

Se vi è piaciuta questa ricetta, potreste essere interessati ad altri piatti leggeri e unici come ad esempio:
– l’insalatona con straccetti di pollo al limone
– il poke con pollo, zucchine e peperoni.

Se avete domande contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!
insalata con ceci e cous cous

– questo articolo contiene link di affiliazione –

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.