Insalata di quinoa con zucchine e peperoni

La quinoa è una pianta erbacea che si distingue da altri cereali per il suo contenuto proteico e l’assenza di glutine, quindi indicata per i celiaci. I suoi semi se sottoposti a macinazione forniscono una farina ricca di amido. Per la popolazione degli Inca la quinoa era considerata la loro principale fonte di nutrimento infatti il suo significato è “Madre di tutti i semi” Esistono tantissimi modi per la preparazione di questo pregiato cereale, la ricetta che ho scelto per voi è un’insalata di quinoa con verdure da gustare calda d’inverno e fredda in estate.

DSCN4417

Ingredienti per 4 persone:-

Insalata di quinoa con zucchine e peperoni

1 tazza da latte di quinoa

2 tazze di acqua fredda
1 zucchina media
1 peperone verde (va bene anche giallo o rosso)
3 carote tenere
1 cipollotto
2 cucchiai di olio evo
Sale e peperoncino

Procedimento:-

Mettete la quinoa in un colino e sciacquatela sotto l’acqua corrente, in un tegame di dimensioni adeguate mettete 2 tazze di acqua fredda e un 1 cucchiaino di sale, aggiungete 1 tazza di quinoa e cuocete per 15 minuti.

Dopo la cottura l’acqua sarà quasi assorbita, mettetela in un vassoio piano e fatela raffreddare. Lavate e sbucciate le carote, il peperone e la zucchina tenetele con la buccia, asciugatele bene e tagliatele a dadini, i pezzettini di zucchina teneteli in un contenitore a parte.

In un tegame basso mettete 1 cucchiaio di olio evo il cipollotto tritato fate soffriggere brevemente senza dorare, aggiungete le carote, il peperone salate mezzo bicchiere di acqua mescolate ogni tanto e cuocete con il coperchio per per 10 minuti.

Trascorso questo tempo unite la zucchina poiche richiede meno tempo per la cottura e continuate a cuocere per altri 10 minuti. Spegnete il fuoco passate le verdure nello scola pasta e fatele raffreddare.

In una terrina riunite la quinoa e le verdure 1 cucchiaio di olio evo, un pizzico di peperoncino e mescolate bene. La nostra insalata di quinoa è pronta per essere gustata!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E CONFERMA L’ISCRIZIONE, riceverai gratis le mie ricette.

Precedente Lasagne spezzate con patate e zucchina Successivo Parmigiana bianca di zucchine e pasta

Lascia un commento