Crespelle salate con pecorino, funghi e speck

Le crespelle salate che vi propongo oggi sono molto saporite e stuzzicanti, al ripieno di funghi champignon e speck ho aggiunto anche del formaggio pecorino Toscano che potete sostituire con altri formaggi di media stagionatura. La mozzarella non è indicata poichè si fonde molto facilmente e quindi potrebbe  fuoriuscire dalle nostre crespelle. Scegliete il tipo di cottura che preferite…la cottura sul forno elettrico richiede un po di besciamella sul fondo, vi assicuro che il successo è assicurato piaceranno a tutti i vostri commensali!

DSCN5195

Crespelle salate con pecorino, funghi e speck

Ingredienti per 12 crespelle:-

  • 250 ml di latte parzialmente scremato
  • 125 grammi di farina 00 biologica
  • 2 uova biologiche
  • 30 grammi di burro morbido
  • 1 pizzico di sale

DSCN5164

Per il ripieno:-

  • 12 fettine di spek
  • 100 grammi di formaggio Montasio di media stagionatura (3 mesi) Oppure caciotta o provola
  • 300 grammi di funghi champignon
  • Olio extra vergine di oliva quanto basta
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento:-

  • In una terrina sbattete le 2 uova con l’ausilio della frusta a mano, unite il latte un po alla volta, la farina setacciata, il sale e infine il burro fuso.
  • Ungete una padellina antiaderente di 16 cm con alcune gocce di olio extra vergine di oliva fate scaldare un po e unite 2 cucchiaiate di composto per crespelle. Girate solo una volta.
  • Sistemate le crespelle in un vassoio. Pulite e tagliate a fettine i funghi e cuoceteli per cinque minuti circa in un tegamino con 1 cucchiaino di olio e con l’aglio che poi toglierete
  • Farcite le crespelle con 1 cucchiaio colmo di funghi, il pecorino tritato e una fetta di speck tagliata a pezzi. Richiudete e sistematele in un vassoio cospargetele con scaglie di formaggio e pochi funghi.
  • Ungete 2 piatti di ceramica sistemale e passatele al microonde per 2 minuti, oppure al forno elettrico a 180 gradi con un po di besciamella sul fondo per 5 minuti.

Precedente Dolci con ricotta senza cottura Successivo Ciambellone con mele, dolce morbido con miele e lime

Lascia un commento