Crea sito

Trippa alla veneta in umido

Trippa alla veneta in umido,ed eccomi con un’altra ricetta del mio Veneto, un piatto della cucina povera e contadina Non a tutti piacciono le frattaglie, ma vi assicuro che questo piatto è davvero delizioso e saporito, vi consiglio di servirla con delle fette di pane che serviranno per fare la scarpetta al gustoso sugo, potete aggiungere a fine cottura del grana padano. Ti consiglio di guardare altre ricette della cucina veneta, troverai sicuramente altre idee per i tuoi pranzi o cene.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Trippa alla veneta in umido
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgTrippa (già lessata)
  • 1Cipolle
  • 1carota
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 ramettiRosmarino
  • 4 foglieSalvia
  • 2 foglieAlloro
  • 500 mlAcqua
  • Sale
  • Pepe
  • Grana padano (facoltativo)
  • 2 cucchiaiTriplo concentrato di pomodoro
  • 250 mlPassata di pomodoro

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la trippa alla veneta, lavate la trippa e mettetela a scolare in uno scola pasta. Pulite la cipolla e la carota e tritate le verdure finemente.

  2. In una pentola capiente versate l’olio extravergine d’oliva, unite le verdure e fatele appassire leggermente, aggiungete il rosmarino, la salvia, l’alloro, il triplo concentrato e la passata e lasciate insaporire per 5 minuti.

  3. Aggiungete la trippa e l’acqua, aggiungete 2 prese di sale e una spolverata di pepe e lasciate cuocere per 1 ora circa.

  4. Dopo la cottura della trippa alla veneta regolate di sale se necessario e disponete nel piatto la trippa e cospargete se vi piace con del grana padano. Servite con delle fette di pane.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.