Crea sito

Spezzatino di manzo con patate

Spezzatino di manzo con patate un secondo piatto davvero ricco di gusto, piace un sacco anche ai bambini, è facile da fare e lo potete cuocere sia in pentola normale che in pentola a pressione riducendo così i tempi di cottura. I tagli di carne più adatti allo spezzatino sono quelli meno pregiati come la spalla, il collo o la parte della pancia, il pezzo migliore e anche consigliato dai macellai è il reale,il cappello del prete oppure il girello se desiderate un pezzo più magro. Vi consiglio però di non usare pezzi di carne troppo magri perché lo renderebbe asciutto e poco gustoso, perché è proprio il grasso che dona morbidezza allo spezzatino. Ti consiglio di guardare anche altre ricette di secondi piatti ti torneranno utili per i tuoi futuri pranzi o cene.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
spezzatino di manzo con patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gCarne bovina
  • 300 gPatate
  • 1Carote
  • Cipolle
  • 1 costaSedano
  • 500 mlPassata di pomodoro
  • 100 mlVino
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 100 mlAcqua

Preparazione

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare lo spezzatino di manzo con patate, tagliando a pezzi ila carne scelta. Puliamo la cipolla e la tagliamo  finemente, laviamo la carota, eliminiamo le estremità e la parte esterna magari con un pelapatate e la tagliamo a  cubetti, laviamo il sedano e lo tagliamo anch’esso a piccoli pezzi.

  2. Se scegliete la cottura con la pentola a pressione ridurrete di metà i tempi di cottura che passeranno da un’ora a mezz’ora.

  3. Versate in pentola 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, la cipolla, la carota e il sedano, lasciate rosolare per 5 minuti, mescolando ogni tanto, aggiungete poi la carne tagliata a pezzi, la passata di pomodoro, il vino, l’acqua, 2 prese di sale e il pepe, mescolate il tutto.

Cottura con pentola a pressione

  1. Ora che abbiamo tutto pronto possiamo procedere alla cottura dello spezzatino in pentola a pressione chiudete il coperchio e mettete sul fuoco al massimo finché inizia a fischiare e poi abbassate e cuocete 20 minuti. Nel frattempo, sbucciate le patate, tagliatele a pezzi e mettetele a bagno in una terrina con acqua fredda.

  2. Dopo i 20 minuti, togliete dal fuoco e fate sfiatare la pentola e solo quando avrà finito di sfiatare potete procedere ad aprire il coperchio, aggiungete le patate a pezzi, se vedete che ii sugo si è assorbito, potete aggiungere ulteriore acqua, regolate di sale e chiudete il coperchio, mettete al massimo e quando fischia abbassate al minimo e cuocete 15 minuti.

  3. Trascorso il tempo di cottura, lasciate sfiatare prima di aprire il coperchio. Controllare che la carne sia morbida e le patate tenere, regolate di sale e servite

Cottura con pentola tradizionale

  1. Se avete scelto di procedere con la cottura dello spezzatino nella pentola tradizionale procedete alla cottura per 40 minuti,, mettete il coperchio e cuocete su fuoco medio, mescolando ogni tanto.

  2. Nel frattempo, sbucciate le patate, tagliatele a pezzi e mettetele a bagno in una terrina con acqua fredda. Trascorso il tempo aggiungete le patate, mescolate bene  e proseguite la cottura per altri 20 minuti, se vedete che il sugo si è assorbito, aggiungete ulteriore acqua e regolate di sale.

  3. A fine cottura controllare che la carne sia morbida e le patate tenere, regolate di sale e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.