Risotto al nero di seppia alla veneziana

Il risotto al nero di seppia alla veneziana è un risotto molto conosciuto e diffuso a Venezia, servito in tutti i ristoranti e richiestissimo. Prova anche il risotto nero di seppia e radicchio di Treviso, una bontà un connubio tra il mare di Venezia e la terra di Treviso !!!

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Risotto al nero di seppia alla veneziana
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 320 g Riso vialone nano
  • 500 g Seppie
  • 1 spicchio Aglio
  • mezza Cipolle
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • 500 ml Brodo di pesce (o vegetale)
  • 1 foglia Alloro
  • Prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione del risotto al nero di seppia, pulite le seppie eliminando gli occhi, la pelle, la bocca e l’interno avendo cura di mantenere integra la sacca d’inchiostro.Lavate le seppie sotto l’acqua corrente e tagliatele a listarelle.

  2. Pulite la cipolla, l’aglio e tritate finemente la cipolla, mettete in una padella 4 cucchiai d”olio extravergine ed aggiungete il trito di cipolla e l’aglio tagliato a metà. Quando la cipolla si sarà dorata, togliete lo spicchio d’aglio ed aggiungete le seppie a listarelle  e una foglia d’alloro, sfumate con il vino bianco, regolate di sale e pepe, aggiungete il nero di seppia e lasciate cuocere per 30 minuti.

  3. Dopo che le seppie avranno cotto per 30 minuti aggiungete il riso e un paio di mestoli di brodo, lasciate cuocere, aggiungendo sempre il brodo quando il riso lo richiede. Portate a cottura e servite con del prezzemolo tritato.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Garusoli o murici aglio olio e prezzemolo Successivo Lasagne gamberetti e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.