Crea sito

Risotto ai porri

Il Risotto ai porri è una squisitezza, dal sapore deciso e dolce. Lo avevo già provato nella variante con il melograno ( la ricetta risotto porro e melograno è qui ) ma anche questo così semplice è buonissimo, un sapore deciso ma allo stesso tempo molto delicato e leggero. E’ un risotto molto semplice da fare, adatto a chi ha poca dimestichezza in cucina o che di stare ai fornelli proprio non ne ha voglia o non ne è portato, bastano pochi ingredienti per ottenere un risotto gustoso, cremoso e abbinabile a qualsiasi altro secondo piatto. Il porro è una verdura tipica dell’inverno, ma grazie alle numerose coltivazioni in serra e non , lo si trova ormai tutto l’anno e sempre molto buono.

Altre ricette con il porro le trovi qui 

risotto di porro

Risotto ai porri

Per 4 persone:

  • 320 g riso
  • 1 porro
  • 1 litro brodo vegetale o di dado ( la mia ricetta del dado la trovi qui )
  • Olio extra vergine
  • Sale pepe
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Burro di soia

Procediamo alla preparazione del Risotto ai porri  Lavare il porro e tagliarlo a rondelle, metterlo a bagno in una terrina in modo che elimini l’eventuale terra che a volta il porro trattiene all’interno. Lavarlo più volte. Mettere in una padella olio evo e il porro tagliato a rondelle rosolare a fuoco basso, aggiungere sale e pepe. Aggiungere un mestolo di brodo e cuocere per 5 minuti. Aggiungere il riso e farlo tostare un paio di minuti. Aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, quando il riso lo richiede e portare a cottura A cottura ultimata aggiungere una noce di burro di soia al Risotto ai porri  e mantecare bene e servire ben caldo.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.