Crea sito

Radicchio al forno, facile e leggero

Il radicchio al forno è molto facile da preparare ed è molto leggero, rimane morbido e gustoso, non correte il rischio che si secchi come magari potrebbe succedere se lo cuocete sulla bistecchiera. Dopo cotto lo potrete usare non solo come contorno, ma anche per condire la pasta, per creare un risotto o delle lasagne. Se usate quello trevigiano tardivo otterrete un contorno fantastico e pieno di sapore. Altre squisite ricette con il radicchio le puoi trovare cliccando QUI.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Radicchio al forno, facile e leggero
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Radicchio
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il radicchio al forno lavando il radicchio, eliminare il torso finale duro e non commestibile. Tagliate il radicchio a metà e poi dividete ogni metà ancora a metà o in 3 parti a seconda della grandezza del gambo. Versate in una pirofila 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e disponete in modo ordinato i gambi di radicchio appena tagliati, condite con il sale e il pepe e qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva. Scaldate il forno a 180° e quando sarà caldo mettete la pirofila e cuocete il radicchio per 15 minuti.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.