POKE DI TONNO

Poke di tonno delizioso piatto unico hawaiano che sta spopolando anche in Italia tant’è che stanno aprendo un sacco di locali delivery dove viene preparato e magari consumato a casa. Il poke bowl è caratteristico perchè servito in ciotole e si sceglie una combinazione di ingredienti a seconda dei propri gusti, può essere fatto con verdura, alghe, cereali, pesce cotto o crudo o carne è bello da vedere perché ha molti colori ed è il food trend del momento. Io vi lascio la mia versione che io adoro, le quantità sono indicative perché le potete aumentare o ridurre in base ai vostri gusti. Io ho usato del riso basmati che adoro, profumato e gustoso, voi potete usare il vostro riso preferito anche del riso venere. Se desiderate per marinare il tonno fresco al posto dell’aceto potete usare del lime o del limone.Mi raccomando comprate il tonno fresco e dal vostro pescivendolo di fiducia. Cosa importante prima di consumare il pesce crudo è abbatterlo per eliminare i parassiti contenuti nel pesce, va fatta a -20 gradi per almeno 24 ore con l’apposito abbattitore, oppure in casa lo si tiene in freezer a -18 (tre stelle *** ) per almeno 96 ore, mi raccomando fate sempre riferimento ai consigli del ministero della salute sul consumo di pesce crudo o parzialmente cotto.Vi consiglio di guardare anche TARTARE DI TONNO E AVOCADO, BICCHIERINI DI CHEESECAKE CON TARTARE DI TONNO E KIWI

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account Instagram e Youtube  vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno

Poke di tonno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCibo di strada

Ingredienti

  • Mezzoavocado
  • 100 gtonno
  • pomodorini
  • rucola
  • riso
  • semi di sesamo
  • q.b.salsa di soia
  • q.b.aceto di riso

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare Poke di tonno, preparate il riso e fatelo raffreddare. Tagliate l’avocado a metà, eliminate l’osso centrale, la buccia e tagliate a fetta una metà. lavate rucola e pomodorini e tagliate quest’ultimi a pezzi.

  2. Tagliate all tonno a piccoli pezzi e fatelo marinare 10 minuti con salsa di soia e aceto di riso, regolate di sale se fosse necessario. Se desiderate al posto dell’aceto potete usare del lime o del limone.

  3. Ora distribuite in modo ordinato nella bowl gli ingredienti le fette di avocado, i pomodorini, il riso, la rucola e il tonno. Per terminare spolverate con dei semi di sesamo e servite il Poke di tonno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.