Crepes al radicchio

Crepes al radicchio delizioso primo piatto, ottime anche da essere servite come antipasto. Sono davvero deliziose e molto facili da fare. Noi adoriamo le crepes in tutti i modi dolci e salate e nel mio blog ho varie ricette, ti consiglio infatti di guardare tutte le ricette di crepes e crespelle magari trovi qualche altre idee che ti può piacere.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Crepes al radicchio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le Crepes al radicchio per prima cosa preparare le crespelle seguendo la ricetta che trovate QUI, poi preparate anche la besciamella e lasciatela raffreddare.

  2. Lavate il radicchio, eliminate il torso finale e le foglie esterne più brutte e tagliatelo finemente, pulite anche la cipolla e tritatela anch’essa finemente. Versate in una padella  3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, aggiungete la cipolla tritata e il radicchio, fate cuocere per 10 minuti, mescolando ogni tanto.

  3. Ora abbiamo tutto pronto per iniziare a assemblare le nostre crepes, Prendiamo una crepes e mettiamo al suo interno in una metà, perché poi le chiuderemo, 2 cucchiai di radicchio e della besciamella. le chiudiamo prima a metà e ora ancora a metà, procedete così con tutte le restanti crespelle ed adagiatele su una pirofila.

  4. Riscaldate il forno statico a 180° e quando sarà caldo inserite la pirofila e fate riscaldare per 10 minuti, oppure scaldarle 60 secondi in microonde a 750°. Servite le Crepes al radicchio ben calde

Dove mi trovi

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Pan brioche dolce Successivo Carciofi Trifolati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.