Ricetta per crepes per dolci e salati

Ecco la Ricetta per crepes, con questa ricetta potete preparare crepes salate e dolci a secondo delle vostre esigenze, la ricetta non cambia, non va mai inserito zucchero nell’impasto altrimenti si formeranno in cottura dei buchi nell’impasto. Per le crepes dolci queste sono favolose, basta aggiungere poi cioccolato crema o marmellata a seconda dei vostri gusti, per quelle salate, potete inserire salumi, formaggi, verdure, pesce, potete realizzare un sacco di gustose ricette, Le mie ricette con le crepes le trovate QUI. Se come me siete intolleranti al lattosio potete realizzarle usando del latte di soia, fate attenzione che se dovete realizzare delle crepes salate di usare del latte di soia non zuccherato.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Ricetta per crepes per dolci e salati
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    3 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 450 ml Latte (di soia se intolleranti al lattosio)
  • 200 g Farina
  • 2 pizzichi Sale

Preparazione

Preparazione impasto

  1. In una terrina rompere le uova, lavorarle con una forchetta ed aggiungere metà farina, mescolare bene con la forchetta o una frusta in modo che diventi una crema omogenea, aggiungere la restante farina, mescolare con cura per eliminare tutti i grumi. Ora aggiungere poco alla volta il latte, sempre mescolando con la forchetta o meglio ancora con la frusta in modo che non si formino grumi, aggiungere 2 pizzichi di sale. Se vedete che il composto non è abbastanza liscio e cremoso ma ha dei grumi potete lavorarlo con le fruste elettriche (foto 1). Ora coprite il composto con della pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Cottura

  1. Ora scaldate una padella antiaderente o usate l’apposita crepiera. Versate come dose di riferimento un mestolo versatelo nella padella, muovetela in modo che il composto si distribuisca uniformemente in tutta la padella, oppure se usate la crepiera versatelo al centro ( foto 2) e distribuitelo con l’apposito attrezzo ( foto 3). Cuocetela per circa un minuto o comunque finché si stacca dalle pareti, giratela e lasciatela un’altro minuti. Ora disponetela su di un piatto e procedete così fino alla fine dell’impasto. Potete conservarle in frigo per qualche giorno oppure anche in congelatore.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Risotto ai funghi porcini freschi Successivo Pasta frolla morbida per stampo furbo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.