Tortini di riso allo zafferano

I tortini di riso allo zafferano con zucchine e provola sono per me la ricetta del riciclo. Perché se avanza il risotto non si butta certo via! E’ perfetto per realizzare un gustoso antipastino caldo e filante da servire a inizio cena, da gustare come piatto unico insieme a un contorno di verdure o come primo piatto con una golosa colata si fonduta alla fontina. E con questa ho proprio voluto esagerare ma è il modo migliore per rendere un piatto del riciclo una ricetta tutta nuova e appetitosa. La mia è una farcitura semplice che potete variare anche in base a ciò che avete a disposizione nel frigorifero e in pochi minuti avrete pronti, gratinati e croccanti dei deliziosi tortini di riso allo zafferano.

Da non perdere

Tortini di riso allo zafferano Cucina vista mare
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 tortini
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

140 g riso Vialone Nano
50 g speck a listarelle
40 g provola
q.b. parmigiano grattugiato
2 tuorli
2 zucchine
q.b. pangrattato
q.b. sale
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 bustina zafferano

Strumenti

1 Casseruola dai bordi alti Staub
1 Casseruola dai bordi bassi

Passaggi

Per questa ricetta ho utilizzato un risotto avanzato ma vi scrivo il procedimento per partire dalla preparazione del riso.

Imburrare e cospargere di pangrattato gli stampini per muffin e tenerli da parte. Tagliare a cubetti la provola. Lavare le zucchine, asciugarle, eliminare le punte e tagliarla a cubetti. Scaldare due cucchiai d’olio nella casseruola, aggiungere il riso e tostarlo per un minuto mescolando continuamente. Aggiungere un mestolino di brodo e iniziare la cottura del riso. Proseguire aggiungendo un mestolo di brodo man mano che il precedente è stato assorbito dal riso. Prima del termine della cottura unire anche la bustina di zafferano e mescolare bene. Mentre il riso cuoce preparare il condimento per i tortini: in una casseruola dai bordi bassi, senza aggiungere condimenti, rosolare lo speck tagliato a listarelle. Non appena è pronto toglierlo e tenerlo da parte. Aggiungere le zucchine e un cucchiaio d’olio e lasciarle cuocere a fiamma media mescolando spesso in modo che non attacchino e non brucino. Ci vorranno circa dieci minuti. Se occorre potete proseguire la cottura delle zucchine con un pochino di acqua.

Unire al riso lo speck, le zucchine, il formaggio grattugiato a piacere, mescolare bene per amalgamare gli ingredienti e lasciar intiepidire. Unire i due tuorli e mescolare. Versare all’interno dei pirottini un paio di cucchiai di risotto, al centro inserire qualche cubetto di provola e coprire con dell’altro riso schiacciando bene per compattare i tortini. Per la cottura potete procedere in più modi: friggitrice ad aria 185 °C 15 minuti circa oppure forno 180 °C 20 minuti circa. Una volta cotti lasciar rassodare i tortini qualche minuto a temperatura ambiente prima di estrarli dai pirottini. Passare delicatamente la lama di un coltello tutto intorno e capovolgerli delicatamente su un piatto da servizio.

Note

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se la ricetta vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo che sono anche su PINTEREST e su TWITTER!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.