Panini da hamburger sofficissimi

Panini da hamburger sofficissimi: la ricerca della ricetta perfetta. Ecco come dovrebbe intitolarsi questo articolo. Da sempre i panini da hamburger rappresentano una sfida per me. Ho provato tante di quelle ricette che ormai non le conto più. Con pasta madre, con lievito di birra, all’olio d’oliva, senza burro e senza zucchero… pure con la farina di farro e di grano saraceno. Tutte ricette ottime ma mancavano di quella sofficità spugnosa che caratterizza questi tipici panini semi dolci che vengono serviti nei fast food. L’ho trovata la ricetta perfetta? Oggi si! Questi panini da hamburger sofficissimi sono in assoluto i migliori che io abbia mai provato: consistenza, gusto, sofficità… sono perfetti! Sia con il classico hamburger (insalata, pomodoro, cipolle caramellate e salse a piacere) sia con il cheeseburger sono favolosi ma sono buonissimi anche farciti semplicemente con i vostri salumi preferiti e per i più golosi con confetture e crema di nocciole.

Panini da hamburger sofficissimi Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 panini da 105 grammi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
279,94 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 279,94 (Kcal)
  • Carboidrati 48,57 (g) di cui Zuccheri 5,16 (g)
  • Proteine 8,83 (g)
  • Grassi 5,99 (g) di cui saturi 1,13 (g)di cui insaturi 4,09 (g)
  • Fibre 1,89 (g)
  • Sodio 550,31 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gfarina Manitoba (io Caputo manitoba oro)
  • 200 gfarina 0 (io Caputo Nuvola)
  • 30 gzucchero
  • 260 mlacqua
  • 50 mlolio di riso (o altro olio a scelta)
  • 11 gsale
  • 10 glievito di birra fresco
  • 2 cucchiailatte (per spennellare)

Strumenti

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria inserire l’acqua e il lievito. Azionare la macchina e lasciar sciogliere il lievito. Aggiungere le due farine, lo zucchero, il sale e l’olio e lavorare l’impasto con il gancio fino a che non si ottiene un panetto liscio, morbido ed omogeneo.

    Trasferire il panetto all’interno di una ciotola leggermente infarinata, coprirlo con la pellicola e lasciar lievitare per 3/4 ore (dovrà raddoppiare).

    Trascorso il tempo di riposo riportare il panetto sul piano di lavoro, pesarlo e dividerlo in otto parti da 100 grammi ciascuna. Formare i panini e disporli su una teglia rivestita con carta forno, ben distanziati, coprirli e lasciarli lievitare un’ora.

    Preriscaldare il forno a 180 °C, spennellare i panini con il latte e cuocerli per 10/15 minuti (dipende dal forno). Lasciarli raffreddare su una gratella prima di servirli.

Note

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.