Chips di verdure al forno

Le chips di verdure al forno sono l’accompagnamento perfetto per l’aperitivo. Per prepararle ho scelto le patate, le carote viola e le patate dolci da affettare sottilmente con la mandolina ma potete utilizzare anche barbabietole rosse, le carote classiche e il topinambur: dunque verdure che non contengono troppa acqua per avere un perfetto effetto croccante. Potete insaporire le chips di verdure al forno semplicemente con il sale o aggiungendo le spezie e gli aromi che più vi piacciono.

Chips di verdure al forno Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gverdure miste (patate, patate dolci, carote viola)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 150 °C. Pelare le verdure e affettarle con la mandolina: dovrete ottenere delle rondelle sottili. Sistemarle su una o più teglie rivestite con carta forno in modo che formino un unico strato. Condire le fettine di verdure con un filo d’olio extravergine d’oliva delicato e mescolare bene in modo da distribuire il condimento.

    Abbassare la temperatura del forno a 140 °C, infornare le verdure tenendo la porta del forno socchiusa così che l’umidità possa fuoriuscire e cuocere per un’ora o fino a che non saranno asciutte e croccanti.

    Quando saranno pronte sfornarle, regolare di sale e servirle accompagnandole con la maionese.

Note

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Da non perdere

Chips di mele alle spezie

Chips di zucca alle erbe mediterranee

Chips di zucchine

Chips di patate

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.