Insalata di farro e legumi

L’insalata di farro e legumi è uno di quei piatti che sulla tavola estiva la fa da padrone: ricco, completo, sano e gustoso… come le chiamano ora? Aspettate che cerco… le bowl… quei piatti unici a base di riso, pesce, legumi, frutta e verdura. Dicono che abbiano origini orientali, tra Corea e Giappone con una piccola influenza hawaiana. Sapete com’è una semplice insalata di farro e legumi non fa tendenza ma una bowl sì… Ora io l’ho impiattata così a modo mio mescolando tutto ma in realtà le bowl composte da questo mix di ingredienti ben bilanciato vanno poi sistemate con cura, devono essere non soltanto buone ma esteticamente attraenti, gli ingredienti non vanno mescolati ma sistemati separati e ben accomodati nel piatto o nella ciotola… io vi lascio la ricetta per preparare l’insalata di farro e legumi voi servitela come preferite!

insalata di farro e legumi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gcarote
  • 50 gceci in scatola
  • 40 gfagioli cannellini (in scatola)
  • 50 gfarro
  • 50 gpeperoni
  • 50 gpiselli (surgelati o in scatola)
  • 100 gpomodori (da insalata)
  • 30 gmais, dolce, in scatola, sgocciolato
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.aglio in polvere
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Le dosi indicate sono per quattro persone se l’insalata di farro e legumi viene servita come antipasto e accompagnata da un secondo piatto a base di affettati misti. Se volete servirla come piatto unico sarà sufficiente per due persone.

    Spuntare le carote, pelarle e tagliarle a pezzettini. Lessarle in acqua bollente per venti minuti circa: io preferisco la cottura più veloce in microonde con l’apposito contenitore per dieci minuti a 750 w. Cuocere nello stesso modo i piselli surgelati: 4/5 minuti a 750 w o dieci minuti in acqua bollente.

    Arrostire il peperone: io uso la friggitrice ad aria che in estate mi permette di non dover accendere in forno per una piccola preparazione. Per la ricetta in friggitrice QUI. Per la ricetta tradizionale QUI.

    Sgocciolare i ceci, i fagioli e il mais dal loro liquido di governo.

    Lessare il farro per il tempo indicato sulla confezione (il mio cuoce in dieci minuti).

    Trasferire il farro, le verdure e i legumi all’interno di una ciotola, condire con olio extravergine d’oliva, sale e aglio in polvere. Se lo gradite aggiungete anche un po’ di basilico fresco per profumare. Mescolare bene tutto e riporre in frigorifero fino al momento di servire.

Note

I condimenti sono calcolati sulle mie necessità ma se l’olio vi sembra poco potete aggiungerlo a piacere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.