Crea sito

Torta pistacchio e nutella

La torta pistacchio e nutella è una torta molto conosciuta nel mio paese e viene preparata a regola d’arte nel territorio di Bronte, patria del pistacchio.
Un dessert bellissimo da vedere e super goloso.
Certo si tratta di una torta adatta alla colazione e alla merenda, ma la sua maestosità la rende perfetta come fine pasto nei pranzi domenicali o nelle festività più importanti.
Prepararla è molto semplice, basta preparare una torta al pistacchio molto soffice e poi farcirla di nutella e pistacchio di cui dovrà essere interamente ricoperta.
Prepariamola insieme.
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Torta pistacchio e nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta al pistacchio

  • 150 gFarina 00
  • 150 gFarina di pistacchi
  • 200 gZucchero
  • 60 mlLatte
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 3Uova
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • 100 gBurro

Ingredienti per la farcitura

  • 300 gNutella
  • 50 gFarina di pistacchi

Strumenti

  • stampo da 20-22
  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Forno
  • Coltello
  • Vassoio
  • Bilancia pesa alimenti
  • Forno a microonde

Preparazione Torta pistacchio e nutella

  1. Sgusciate le uova in una ciotola capiente e unitevi lo zucchero.

    Lavorate i due ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, unite il burro fuso a temperatura ambiente.

    In un altra ciotola versate la farina, la farina di pistacchi, l’amido e il lievito.

    Incorporate le farine alle uova e irrorate gradatamente con il latte.

    Lavorate il composto fino ad ottenere un composto fluido e senza grumi.

  1. Imburrate ed infarinate uno stampo per torta e versatevi il composto, livellatelo per bene.

    Infornate la torta al pistacchio a 180° per circa 30-35 minuti.

    Fate la prova stecchino per verificarne la cottura.

    Quindi sfornatela e fatela freddare prima di toglierla dallo stampo.

  1. Quando la torta è fredda potrete tagliarla in due dischi circolari, aiutandovi con un coltello.

    Cospargete di nutella il disco a base della torta, ricomponete la torta al pistacchio chiudendola con l’altro disco e iniziate a spalmarla con la nutella rimanente.

    La torta dovrà essere completamente ricoperta, sulla superficie e sui bordi.

    Infine cospargetela con la farina di pistacchi.

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.