Crea sito

Involtini bresaola e robiola con contorno di carciofi

Gli involtini bresaola e robiola con contorno di carciofi sono un piatto unico davvero sfizioso e leggero.
Si prepara in poco tempo ed è perfetto sia per una cena o un pranzo ricco e nutriente oppure si può portare in tavola come antipasto.
Prepariamolo insieme.
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Involtini bresaola e robiola con contorno di carciofi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCuori di carciofo
  • 8 fetteBresaola
  • 100 gRobiola
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aceto (o succo di limone)
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Vassoio
  • Coltello
  • Cucchiaino

Preparazione

  1. Preparate per primo il contorno di carciofi.

    Potete utilizzare dei cuori di carciofo surgelati oppure freschi.

    Versate in un tegame un filo di olio extra vergine d’oliva e se lo gradite aggiungete uno spicchio di aglio.

    Fate scaldare e unite i cuori di carciofo, fateli insaporire e aggiungete mezzo bicchiere di acqua.

    Fate cuocere per circa 15-20 minuti.

    Aggiustate di sale e insaporite con del prezzemolo tritato.

    Fate freddare.

  1. In una ciotola trasferite la robiola e lavoratela con del prezzemolo tritato fino ad ottenere una crema.

    Con l’aiuto di un cucchiaino mettete una piccola quantità di formaggio al centro di ogni fetta di bresaola e arrotolatale.

  1. Componete il piatto.

    Disponete al centro gli involtini di bresaola e robiola.

    Adagiate tutto intorno i cuori di carciofo e irrorateli con dell’olio extra vergine d’oliva e aceto o succo di limone.

    Decorate il piatto con foglioline e prezzemolo tritato.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.