Frittelle di zucchine gonfie e soffici

Le frittelle di zucchine gonfie e soffici sono sfiziose e si preparano in un attimo, perfette da portare in tavola come antipasto o come cena sfiziosa. Inoltre si tratta di un modo talmente carino e gustoso di portare le zucchine in tavola che anche i bimbi, in genere restii alle verdure, potrebbero gradire.
Per preparare le frittelle di zucchine gonfie e soffici bastano davvero pochissimi ingredienti e un pochino di lievito istantaneo per preparazioni salate, grazie a quest’ultimo ingrediente le frittelle si gonfieranno a contatto con l’olio caldo diventando soffici e gonfie.
Prepariamole insieme.
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Frittelle di zucchine gonfie e soffici
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10-15 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti Frittelle di zucchine gonfie e soffici

  • 2Zucchine
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato )
  • 3 cucchiaiFarina (qualsiasi tipo)
  • q.b.Sale
  • 2Uova
  • Olio di semi (per friggere)
  • 1/2 cucchiainoLievito istantaneo per preparazioni salate

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Ciotola
  • 1 Schiumarola
  • 1 Forchetta
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello
  • 1 Mandolina

Preparazione Frittelle di zucchine gonfie e soffici

  1. Lavate le zucchine ed eliminate le estremità.

    Tagliatele le zucchine con una mandolina oppure con un coltello cercando di ottenere delle fettine sottili.

    Riponete le fettine in una ciotola e aggiungete un pizzico di sale.

    Mescolate e fatele riposare per un’oretta, butteranno l’acqua di vegetazione.

  2. Leggi anche CHIPS DI ZUCCHINE

  1. Scolate le zucchine, strizzatele e trasferitele in una ciotola pulita. Aggiungetevi le uova, il sale, il parmigiano, il lievito istantaneo e la farina.

    Mescolate il tutto per bene con un cucchiaio.

  1. Riscaldate dell’abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti.

    Prelevate con un cucchiaio una piccola quantità d’impasto e adagiatelo nell’olio.

    Friggete tre o quattro frittelle alla volta, rigirandole spesso per farle dorare in modo uniforme.

  2. A cottura ultimata trasferite le frittelle su della carta assorbente e servitele tiepide.

  3. Leggi anche GATEAU DI ZUCCHINE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.