Crea sito

Focaccia alta e soffice anche bimby

La focaccia alta e soffice anche bimby è una ricetta semplicissima da preparare, l’impasto è molto facile da impastare anche con le mani anche se rimane molto appiccicoso, ciò succede perchè è ricco di acqua ma non sarà assolutamente un problema perchè aiutandovi con dell’olio riuscirete a maneggiarlo senza problemi, inoltre non dovrete assolutamente stendere l’impasto ma una volta lievitato dovrete semplicemente allargarlo con i polpastrelli all’interno di una teglia oleata.
La focaccia sarà veramente alta e soffice e potrete anche farcirla.
Prepariamola insieme
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Focaccia alta e soffice anche bimby
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 380 mlAcqua a temperatura ambiente
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 10 gZucchero
  • 12 gSale fino

Per condire

  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale grosso
  • 2 ramettiRosmarino

Strumenti

  • 1 Impastatrice
  • 1 Bimby (facoltativo)
  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO A MANO O CON IMPASTATRICE

    Versate in una ciotola la farina, insieme al lievito disciolto in poca acqua, aggiungete lo zucchero ed iniziate a girare con un cucchiaio irrorando gradatamente con l’acqua, quando l’impasto inizia a legarsi aggiungete anche il sale fino e continuate a impastare.

    Per compattare l’impasto ungetevi leggermente le mani ed impastatelo bene.

    In alternativa usate un impastatrice.

  1. PROCEDIMENTO CON BIMBY

    Versate nel boccale l’acqua insieme al lievito e allo zucchero fate scaldare 2 minuti, 37° velocità 1.

    Aggiungete la farina e il sale fino e azionate modalità spiga per 3 minuti.

  1. Focaccia alta e soffice anche bimby

    Riponete l’impasto in una ciotola capiente e copritelo con della pellicola per alimenti.

    Fate lievitare per 2-3 ore o fino al raddoppio del volume.

    Quindi ribaltate l’impasto su un piano di lavoro infarinato e ripiegatelo su se stesso a portafoglio.

    Adagiatelo in una teglia oleata e stendetelo allargandolo con i polpastrelli.

    Se avete difficoltà ad allargarlo fatelo riposare per dieci minuti e poi provate ad allargarlo ulteriormente.

    Fate riposare la focaccia per mezz’oretta, quindi conditela con olio extra vergine d’oliva, sale grosso e rosmarino.

    Infornatela a 200° per circa 30 minuti o fino a che non sarà ben alta e dorata.

    Sfornate la focaccia, fatela intiepidire e gustatela subito.

Suggerimenti

Per ottenere una focaccia alta vi consiglio di usare una teglia non troppo grande, evitate ad esempio la leccarda del forno perchè la focaccia risulterà più grande e bassa.

Io ho usato la classica teglia per timballi con i bordi alti da circa 6/8 persone.

Se non avete il lievito di birra fresco potete usare anche il lievito di birra in polvere.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.