Ciambella melarancia

Ciambella melarancia Questa ciambella è per tutti gli indecisi, quelli che non sanno decidere se preparare una torta di mele o una ciambella all’arancia, per chi adora preparare dolci con la frutta e nel periodo autunnale ne inventa sempre una nuova.

Io adoro la ciambella melarancia perchè è davvero morbida e umida e lascia un gradevolissimo sapore in bocca, inoltre è davvero profumata.

Che ne dite, la prepariamo insieme?

ciambella melarancia
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 180 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 100 ml Olio di semi (o 150 grammi di burro)
  • 1 Arancia
  • 2-3 Mele Golden
  • 1 bustina Lievito chimico in polvere

Preparazione

  1. Imburrate e infarinate uno stampo per ciambella e preriscaldate il forno.

    Grattugiate la scorza dell’arancia e spremetene il succo. Tagliate le mele a tocchetti e a fettine.

    Rompete le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero, lavorate i due ingredienti fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  2. Unite alle uova il burro fuso freddo o l’olio di semi.

    Setacciate la farina insieme al lievito ed incorporatela all’impasto pian piano alternandola al succo di arancia. Unite la scorza dell’arancia grattugiata.

    Impastate fino ad ottenere un composto fluido e senza grumi.

    Infine aggiungete le mele tagliate a tocchetti e amalgamatele all’impasto con una spatola.

  3. Versate l’impasto nello stampo e decorate con le mele tagliate a fettine.

    Infornate la ciambella melarancia in forno preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la ciambella.

    A cottura ultimata, estraete la ciambella dal forno e fatela intiepidire, prima di toglierla dallo stampo.

    Mi trovate anche su Facebook.

Precedente Pollo alle olive cotto in pentola Successivo Cosa fare quando i formaggi presentano delle muffe

Lascia un commento