Crea sito

Cannelloni al ragù bianco

I cannelloni al ragù bianco sono la variante, adatta alla mie esigenze da allergica al nichel, alla classica versione con ragù con passata di pomodoro.

Anche se non ne siete esperti, avrete sicuramente sentito dire che chi è allergico al nichel non può mangiare pomodori, ed è proprio così, il pomodoro infatti ha un altissima percentuale di nichel ed è molto dannoso per gli allergici.

Fortunatamente la mia allergia non è molto pesante ma devo comunque evitare di mangiare molti alimenti in modo assiduo e il mio amato pomodoro è in questa lista, ormai sogno una bella pizza margherita!

Ma a volte preparo delle ottime pietanze a basso  contenuto di nichel che non mi fanno rimpiangere per niente quelle con la salsa di pomodoro, come ad esempio con questi cannelloni, davvero buonissimi, gustosi e molto digeribili.

Se siete curiosi, prepariamoli insieme.

Cannelloni al ragù bianco
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 8 Cannelloni all'uovo
  • 300 g tritato di carne
  • 4 Carote
  • 2 coste Sedano
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 l Brodo vegetale
  • 6-7 Polpette
  • 150 g formaggio a pasta filata
  • 100 g Parmigiano reggiano (grattugiato)

Per le polpette

  • 300 g Carne tritata
  • 1 uovo
  • q.b. mollica di pane ammollata nel latte
  • q.b. Sale
  • 80 g Formaggio grattugiato

Preparazione

  1. Preparate il ragù bianco.

    Preparate un trito con la cipolla, le carote e il sedano.

    Versate in un tegame l’olio extra vergine d’oliva, fatevi rosolare il trito di verdure per qualche minuto e aggiungete anche 300 grammi di carne tritata.

    Fatela rosolare e sfumate con il vino bianco.

    Quindi aggiungete il brodo vegetale e fate cuocere a fuoco basso per circa mezz’ora. Salate a vostro piacimento.

    Preparate anche delle polpette con la carne tritata rimanente aggiungete un uovo, della mollica di pane ammollata nel latte, il sale e del formaggio grattugiato, quindi amalgamate e formate le polpette che potrete friggere o far cuocere insieme al ragù bianco.

  2. Adesso assemblate i cannelloni al ragù bianco.

    Schiacciate le polpette ed insaporitele con qualche cucchiaiata di ragù bianco, unite qualche pezzetto di formaggio a pasta filata.

    Riempite ogni cannellone con il mix di carne, verdure e formaggio fino ad esaurire gli ingredienti.

  3. Cospargete il fondo di una pirofila con la besciamella e qualche cucchiaio di ragù bianco, adagiate i cannelloni ripieni e copriteli con un altro strato di besciamella e ragù bianco.

    Spolverate con del formaggio grattugiato ed infornate i cannelloni a 180° per circa 30 minuti.

    A cottura ultimata estraete i cannelloni dal forno e fateli intiepidire prima di servirli.

    Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi anche sulla mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose.

  4. ATTENZIONE: Se anche voi siete allergici al nichel questa ricetta potrebbe non essere adatta durante la fase di detox, vista la presenza di carote, sedano e cipolla, per cui prima di preparare i cannelloni al ragù bianco consultate il vostro medico nutrizionista o allergologo per essere sicuri di poterli mangiare.

    Se hai qualche dubbio non esitare a contattarmi, cercami su Facebook e mandami un messaggio.

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.