Crea sito

Pasta al forno cremosa con zucchine e prosciutto

Pasta al forno cremosa con zucchine e prosciutto

Adoro i timballi di pasta cremosi e filanti, ricchi e gustosi proprio come quello che vi presento oggi.

Una pasta al forno semplicissima da realizzare, ideale anche da preparare in anticipo.

Gli ingredienti sono pochissimi, delle zucchine, prosciutto, formaggio e la besciamella per rendere il timballo cremoso.

Prepariamola insieme.

Pasta al forno cremosa con zucchine e prosciutto
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Pasta corta
  • 4 Zucchine bianche
  • 150 formaggio a pasta filata
  • 60 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 150 g Prosciutto cotto
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Grattugiate le zucchine con una grattugia a fori larghi.

    Versate l’olio in una padella e fatevi rosolare le zucchine, salatele e aggiungete un filino di acqua, fate cuocere le zucchine per circa dieci minuti.

    Preparate la besciamella, QUI trovate la mia ricetta.

    Fate cuocere la pasta in acqua salata e scolatela al dente.

    Amalgamate le zucchine con la besciamella, lasciando un pochino di zucchine da parte.

  2. Amalgamate la pasta con la besciamella condita, lasciandone un pochino da parte, e unite il formaggio a dadini, una spolverata di formaggio grattugiato e il prosciutto cotto.

    Versate la pasta in una teglia da forno e conditela con la besciamella rimanente, le zucchine e uno strato abbondante di formaggio grattugiato.

  3. Infornate la pasta al forno cremosa con zucchine e prosciutto a 200° per circa 30 minuti, coprendola con della carta forno o alluminio per non farla seccare in superficie.

    A cottura ultimata sfornate la pasta al forno e fatela intiepidire prima di impiattarla.

    Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi anche sulla mia pagina Facebook dove troverai tante sfiziose ricette.

Note

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.