Torta variegata alla Nutella

Oggi vi presento un dolce semplice e soffice ma buonissimo, che piace tanto a tutti, dai più piccoli ai più grandi. Perfetto da mangiare a colazione e anche a merenda, provate anche ad inzupparla nel latte.
Sieti pronti? Iniziamo a preparare !

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni14
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00 (o per dolci)
  • 180 gzucchero
  • 70 mlolio di semi di girasole
  • 120 mllatte intero (o 1 yogurt bianco)
  • 4uova
  • 1 bustinavanillina (o aroma per dolci)
  • q.b.Nutella®
  • q.b.burro
  • 1 pizzicosale

Strumenti

Ecco gli strumenti che ci servono, io ho usato la planetaria ma si puo usare anche un sbattitore elettrico.
  • 1 Planetaria (o sbattitore elettrico)
  • 1 Ciotola
  • 1 Spatola
  • 1 Setaccio (oppure uno spargizucchero / spargifarina)
  • 1 Teglia in alluminio da 24/26 cm di diametro

Preparazione della torta






  1. Per prima cosa montiamo gli albumi con un pizzico di sale.

    Quando il composto è ben montato trasferiamo in una ciotola e mettiamolo da parte.

    Mettiamo tuorli e zucchero nella planetaria e azioniamo la planetaria a partire dalla velocita minima fino alla media velocità finche’ il composto non risulterà chiaro e spumoso.

    Versiamo a filo prima l’olio fino ad assorbire e poi anche il latte.

    Abbassiamo la velocità al minimo.

    Aggiungiamo gradualmente la farina, vanillina e lievito precedentemente setacciati.

    Quando si sarà assorbito il tutto, spegniamo la planetaria.

    Aggiungiamo gli albumi poco alla volta mescolando con una spatola dal basso verso l’alto(altrimenti si smonterà il composto).

    Imburriamo e infariniamo leggermente il tegame.

    Versiamo il composto nel tegame e livelliamo.

    Mettiamo con un cucchiaio un po’ di nutella sulla superficie dell’impasto.

    Prendiamo uno stuzzicadenti e con movimenti circolari spargiamo meglio la nutella.

    Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 30/35 minuti.

    Fate la prova stecchino per verificarne la cottura.

    Trascorso il tempo necessario, sforniamo la torta , fate raffreddare ed estraetela dal tegame.

    Cospargiamo di zucchero a velo e Gnam! 😉

  2. Prima

Consigli

Non aprire durante la cottura il forno per i primi 20 minuti.

Conservate la torta ben chiusa al riparo dall’umidità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.