Crea sito

Pasta ai calamari e scampi

La pasta con calamari e scampi è uno dei piatti tipici italiani, ed è amato tantissimo a chi piace il pesce.
Si può usare qualsiasi formato, dalla pasta corta alla pasta lunga o meglio ancora la pasta fresca, viene bollita molto aldente, per poi saltata con del bel sughetto di tali ingredienti, in cui si può decidere se farla in bianco, con il sugo o con dei pomodorin freschi.
Andiamo a preparare questo meraviglioso e squisito piatto: pasta fresca con calamari e scampi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpasta fresca (a piacere)
  • 500 gcalamari (già puliti)
  • 300 gscampi
  • 250 gpomodorini ciliegino
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio (tritato)
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 50 mlvino bianco
  • q.b.pepe
  • 4 cucchiaiolio di oliva

Strumenti

  • Pentola larga capiente
  • Mestolo
  • Schiumarola
  • Tagliere
  • Scolapasta
  • 1 Pentola a bordi alti

Preparazione

  1. Per prima cosa puliamo i calamari, poi laviamo insieme anche gli scampi e mettiamo da parte seperatamente.

    Successivamente tritiamo l’aglio(ricordiamo di togliere la parte centrale dell’aglio) e il prezzemolo.

  2. Dopodiché in una pentola riscaldiamo l’olio e uniamo l’aglio, facendo soffriggere per un paio di minuti.

  3. Poi mettiamo gli scampi e cuociamo per circa 5 minuti e togliamo mettendoli da parte.

    Subito dopo uniamo i calamari e facciamo cuocere per 10 minuti, sfumiamo con il vino bianco e facciamo evaporare.

  4. Dopodiché aggiungiamo il prezzemolo, i pomodorini, saliamo, pepiamo e continuiamo la cottura per altri 10 minuti.

  5. Nel frattempo in una pentola mettiamo a bollire abbondante acqua salata.

    Poi aggiungiamo i scampi e cuociamo per pochissimi minuti.

  6. Quando l’acqua incomincia bollire mettiamo la pasta fresca(nel mio caso) e cuociamo per metà cottura.

    Dopodiché scoliamo e ultimiamo la cottura nel sughetto che abbiamo preparato in precedenza, aggiungendo un pò di acqua di cottura.

  7. A questo punto possiamo inpiattare la nostra pasta con calamari e scampi.

    Serviamo con un pò di prezzemolo tritato e pepe.

Altri piatti che ti potrebbero interessare

Clicca la ricetta desiderata

Spaghetti con crema di zucca

Rigatoni al forno

Risotto alla zucca e salsiccia

Ti piacciono le mie ricette ?

Seguimi sulla mia pagina Facebook (clicca qui) per non perderti nessuna ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.