Crea sito

CANNELLONI FATTI IN CASA

I cannelloni sono un formato di pasta di forma cilindrica. Il prodotto viene farcito con un ripieno salato che nella ricetta classica comprende un impasto di ricotta e spinaci oppure di carni macinate e poi coperto con un sugo di pomodoro e salsa besciamella, e infine cotto al forno.
In Romagna, Marche e Umbria i cannelloni sono un formato di pasta fresca all’uovo.
Sono formati da rettangoli di pasta all’uovo simili a quelli con cui si preparano le lasagna ma di formato più piccolo e vengono arrotolati su se stessi per contenere il ripieno. La preparazione è la stessa e gli ingredienti sono farina, uova e acqua.
Noi oggi prepareremo dei cannelloni fatti in casa con un ripieno di zucchine e carne macinata.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina 0
  • 4uova
  • 500 gcarne macinata
  • 300 gzucchine (scure)
  • 100 gformaggio (parmiggiano grattuggiato)
  • 200 gmozzarella (da cucina)
  • 130 gprosciutto cotto
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1carota (grande)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettosedano
  • 5 cucchiaiolio di oliva
  • 600 gsugo di pomodoro
  • 1cipolla

Strumenti

  • Macchina per pasta
  • Spianatoia
  • Rotella
  • Cucchiaio di legno
  • Scolapasta
  • Ciotola
  • Tovaglia
  • 3 Pentole

Preparazione

  1. Per prima cosa incominciamo a preparare la besciamella(link della mia ricetta) e lasciamo da parte.

  2. Poi mettiamo la farina a fontana sulla spianatoia e aggiungiamo le uova ad uno a uno al centro.

    Successivamente incominciamo a mescolare le uova con una forchetta e continuiamo a mano fino ad ottenere un composto liscio e compatto.

  3. Dopodichè formiamo una palla, avvolgiamo in pellicola e lasciamo riposare per circa quaranta minuti a temperatura ambiente.

  4. Nel frattempo in una pentola versiamo due cucchiai d’olio con metà cipolla tritata e facciamo soffriggere per circa tre minuti.

    Poi mettiamo la salsa di pomodoro, il sale e facciamo cuocere per trenta minuti a fiamma bassa.

  5. Subito dopo in un’altra pentola mettiamo il restante olio con cipolla, spicchio d’aglio tritati, il sedano tritato,la carota grattuggiata grossolanamente e soffriggiamo per sei sette minuti.

  6. Successivamente uniamo le zucchine tagliate a cubettini, saliamo, pepiamo e continuiamo per altri 5 minuti.

  7. Poi uniamo la carne macinata e cuciniamo per 10 minuti a fiamma bassa mescolando ogni tanto.

    Una volta pronto il nostro ripieno versiamo in una ciotola e lasciamo raffreddare.

  8. Nel frattempo riprendiamo il nostro impasto di pasta fresca e tiriamo una sfoglia sottile (massimo due millimetri) aiutandoci con la macchina della pasta oppure a mano.

  9. In seguito formiamo dei rettangoli 10×14 cm.

  10. Dopodichè mettiamo abbondante acqua salata in una pentola, facciamo bollire e immergiamo i rettangoli tre alla volta per pochi secondi.

    Poi scoliamo ed adagiamo sopra una tovaglia per asciugare.

  11. Intanto prendiamo il nostro composto di carne macinata, aggiungendo la mozzarella tagliata a dadini, prosciutto, formaggio grattuggiato (lasciandone un pò per la guarnizione), metà della besciamella, pepe e mescoliamo per amalgamare il tutto.

  12. Successivamente riempiamo i nostri cannelloni.

  13. Poi prendiamo una pirofila da forno, mettiamo un pò di sugo e un pò di besciamella e posizionamo i nostri cannelloni.

    Poi copriamo la restante besciamella, sugo e con il restante formaggio.

  14. Successivamente mettiamo in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.

    Infine sforniamo e serviamo i nostri buonissimi e squisiti cannelloni fatti in casa .

Altri piatti che ti potrebbero interessare

Clicca la ricetta desiderata

Spaghetti con crema di zucca

Rigatoni al forno

Risotto alla zucca e salsiccia

Ti piacciono le mie ricette ?

Seguimi sulla mia pagina Facebook (clicca qui) per non perderti nessuna ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.