MOUSSE DI CASTAGNE

Mousse di castagne, la ricetta è nata per colpa della mia fissazione per le castagne. Una crema semplicissima da realizzare, con crema di marroni e panna. Potrete utilizzarla per farcire torte, tartellette, bignè, crostate, insomma quello che più vi piace, io l’ho usata per il Rotolo di zucca con crema di castagne. Potete mangiarla anche così , con un fiocco di panna, insomma squisita. La mousse alle castagne si prepara davvero con pochissimi ingredienti, panna, crema di marroni e fogli di gelatina, e piacerà davvero a tutti. Provatela subito!

mousse di castagne
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

mousse di castagne

330 g crema di castagne
250 g panna fresca da montare
2 gelatina in fogli
2 cucchiai zucchero a velo (facoltativo)
440,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 440,35 (Kcal)
  • Carboidrati 51,44 (g) di cui Zuccheri 42,88 (g)
  • Proteine 2,63 (g)
  • Grassi 29,27 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 2,72 (g)
  • Sodio 13,25 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 148 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi

mousse di castagne

Iniziamo ammollando la gelatina in acqua fredda, per almeno 10 minuti. Fate scaldare, a fuoco dolce, in un pentolino la crema di castagne. Una volta ammorbidita, strizzate la gelatina e incorporatela alla crema tiepida, mescolando per amalgamare il tutto. Versate poi il tutto in una ciotola e lasciar intiepidire

Adesso montiamo la panna , che deve essere freddissima, io a metà preparazione ho aggiunto lo zucchero, ma potete anche non metterlo. Una volta pronta, unite la crema , mescolando delicatamente , dal basso verso l’alto, ed ecco pronta la nostra mousse. Potete versarla in 4 coppette, o lasciarla nella ciotola, se riserve per farcire, e mettete in frigo per almeno 4 ore, prima di servire o usare

la mousse si conserva per 2 giorni in frigo

  • Link sponsorizzati inseriti nella pagina
  • se vuoi seguirmi su instagram clicca qui
  • se vuoi seguirmi su pinterest clicca qui
  • seguimi su facebook clicca qui
  •  per seguirmi su tiktok clicca qui
  • seguimi su YouTube clicca qui
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *