Verza, salsiccia e ceci per un piatto tutto invernale

Verza, un ortaggio non sempre amato, proviamo questa ricetta che ce la fa gustare con dei ceci di Cicerale e una salsiccia semi stagionata tutta cilentana. Un piacere per il palato soprattutto quando i prodotti che usiamo sono pieni di sapore, un sapore che si amalgama bene facendone. Un piatto da gustare nelle fredde giornate invernali accompagnandolo con un buon bicchiere di vino rosso. Semplice da realizzare, come tutti i piatti di Cilentaniaifornelli lo possiamo fare in poco tempo. Una verza biologica è alla base di questo piatto, vediamo insieme come farlo. QUI puoi trovare altre ricette con la verza

  • Preparazione: 10+ ammollo ceci Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Verza 500 g
  • Salsiccia semistagionata 1
  • Ceci di Cicerale (già cotti) 400 g
  • Cipolla dorata 1
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva
  • Peperoncino

Preparazione

  1. I ceci vanno cotti a parte in una pentola, copriamoli con due dita di acqua fredda, portiamo a ebollizione e facciamo cuocere per almeno 30 minuti. Conserviamo l’acqua di cottura.

  2. Tritiamo la cipolla grossolanamente e mettiamola in un tegame ampio con 5 cucchiai di olio extra vergine, facciamola appassire.

  3. Tagliamo la salsiccia in 8 pezzi e aggiungiamola al tegame, facciamo soffriggere per qualche minuto girandole spesso, aggiungiamo i ceci e continuiamo la cottura per 5 minuti.

  4. Tagliamo la verza in maniera grossolana e aggiungiamola alla salsiccia e ceci, aggiustiamo di sale e pepe e continuiamo a cuocere girando spesso il tutto in modo che cuocia in maniera omogenea. Aggiungiamo qualche mestolo dell’acqua di cottura dei ceci e facciamo cuocere fino a quando la verza diventa morbida e il liquido di cottura si è asciugato un poco.

  5. A fine cottura, se piace, possiamo aggiungere del peperoncino piccante, io lo adoro e quindi non ne faccio a meno.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.