Brutti ma buoni, biscotti con solo 3 ingredienti

Adoro questa ricetta: BRUTTI MA BUONI, biscotti leggeri e buonissimi con solo 3 ingredienti più aroma di vaniglia. Ho provato questi dolcetti avendo in casa della frutta secca da utilizzare, mi sono venuti talmente bene che sarà un piacere riproporli prestissimo, li trovo perfetti anche come idea regalo per natale oppure in qualsiasi altra occasione.

La ricetta dei biscotti brutti ma buoni è famosa in tutta Italia, biscotti leggeri di meringa e granella di nocciole, nella mia versione ho utilizzato un mix di frutta secca composto da nocciole e noci; la ricetta originale prevede le nocciole; Importante montare bene gli albumi e cuocere a temperatura bassa.. è tutto spiegato nel procedimento.

Ricette simili nella CATEGORIA DOLCI

Brutti ma buoni
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni18
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2albumi (circa 75 grammi)
  • 100 gzucchero
  • 150 gnocciole (o mix di nocciole e noci )
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia (opzionale)

Brutti ma buoni

Come fare i dolcetti brutti ma buoni
  1. Istruzioni biscotti

    Utilizzare 2 albumi a temperatura ambiente –

    Versare gli albumi in una ciotola aggiungendo metà dello zucchero, Azionare le fruste ad una velocità bassa ed iniziare a montare.

    Aumentare la velocità man mano ed aggiungere la restante parte di zucchero e l’aroma di estratto di vaniglia.

  2. Montare per alcuni minuti fino ad ottenere un composto fermo e lucido; alzando la frusta il composto dovrà risultare sodo ed elastico

  3. Versare le nocciole intere spellate in un mixer da cucina (meglio se a doppia lama) – Le nocciole dovranno sbriciolarsi non troppo finemente.

    *Io utilizzo il pratico MINIPIMER BOSCH ERGOMIXX

  4. Istruzioni brutti ma buoni

    Versare le nocciole tritate – va benissimo anche un mix di nocciole e noci per un totale di 150 g – mescolare dall’alto verso il basso per incorporare le briciole

  5. A questo punto versare il composto ottenuto in una pentola – o padella antiaderente – e portare sul fornello a fiamma dolce. Mescolare senza interruzione per alcuni minuti fino a quando il composto risulterà essere più scuro – marrone chiaro –

  6.  brutti ma buoni

    E’ il momento di spegnere la fiamma e creare i dolcetti con l’aiuto di due cucchiai. Il composto risulterà morbido e facilmente lavorabile, bisogna creare dei mucchietti da disporre all’interno di una teglia con la carta forno

  7. Cuocere in forno preriscaldato a 140° per circa 30 minuti – o a 130 per 45 minuti.

    Dopo la cottura lasciarli raffreddare all’esterno del forno posizionando i biscotti sopra una griglia.

    Spolverare di zucchero a velo e servire

    LEGGI ANCHE PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE

  8. Seguimi anche su INSTAGRAM 

  9. Potrebbe interessarti anche:

    ROSE DEL DESERTO ricetta qui

    CANTUCCI AL CACAOricetta qui

    BISCOTTI ALLE MANDORLEricetta qui

Consigli per la conservazione –

Questi dolcetti si conservano circa 7 giorni chiusi in un contenitore di latta – Consiglio anche di confezionarli come idea regalo

brutti ma buoni confezionati

* Presenza di link sponsorizzati

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.