Crema di melanzane light veloce e versatile

Crema di melanzane light

La crema di melanzane light è una sorta di paté o pesto a base di melanzana.

Anziché cuocere la melanzana in forno la lessiamo: la preparazione risulta di gran lunga più veloce.

E aggiungiamo un filo di olio crudo.

Puoi personalizzarla con aromi e spezie quali basilico, menta o prezzemolo al momento della preparazione e colorarla con salsa di pomodoro.

Versatile:
• ottima come mousse, purè e vellutata;
• condimento per bruschette e crostini;
• condimento per pasta.

Conferisce cremosità ai piatti con leggerezza.

La melanzana è un ortaggio ricco di acqua e fibre.
La buona riuscita e la consistenza della crema dipendono fortemente dalla freschezza e dalla qualità della bacca [che, ti svelo un segreto, faccio scegliere a mio padre ex coltivatore di melanzane].

Crema di melanzane light
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Crema di melanzane bianca

  • 1 baccamelanzana ovale nera
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (a crudo)

Crema di melanzane con pomodoro

Strumenti

  • Tritatutto o mixer
  • Scolapasta
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Lava accuratamente la melanzana, sbucciala e tagliala a tocchetti eliminando la parte dei semi [che, se hai scelto una buona bacca, sono pochi e niente].

  2. Versa i tocchetti di melanzana in una casseruola senza acqua, mescola come a rosolare.

    Aggiungi acqua quanto basta a immergere i tocchetti di melanzana [se ne metti troppa tenderanno a galleggiare].

    Lascia cuocere a fiamma bassa per 10 minuti circa.

  3. Versa i tocchetti di melanzana lessa in uno scolapasta, aspetta che siano tiepidi e schiacciali con un cucchiaio strizzandone l’acqua.

  4. Crema di melanzana bianca

    Versa nel mixer:

    • la melanzana;

    • un pizzico di sale;

    • un pizzico di pepe;

    • un filo di olio a crudo;

    e trita.

    Se desideri personalizzarla con aromi e spezie quali basilico, menta o prezzemolo aggiungili e tritali insieme alla melanzana.

  5. Crema di melanzane light
  6. Crema di melanzana con pomodoro

    Versa nel mixer:

    • la melanzana;

    • un pizzico di sale;

    • un pizzico di pepe;

    • la salsa di pomodoro [un paio di cucchiai];

    • un filo di olio a crudo;

    e trita.

    Se desideri personalizzarla con aromi e spezie quali basilico, menta o prezzemolo aggiungili e tritali insieme alla melanzana.

  7. Crema di melanzane light con pomodoro
  8. La tua crema di melanzane light è pronta.

    Buon appetito!

***

  1. Ti consiglio di preparare la tua crema di melanzane light al momento di utilizzarla o poco prima per il ridotto contenuto in olio.

    In attesa di utilizzarla riponila in frigo in un contenitore a chiusura ermetica o in una ciotolina sigillata con pellicola trasparente.

    Seppur in quantità minima contiene olio quindi se la utilizzi nella realizzazione di altri piatti aggiungila a fine preparazione a fiamma spenta e/o scaldala appena.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.