TROCCOLI CON CALAMARI E BROCCOLI Ricetta primo piatto di pesce

Sia a me sia  ad Andrea piacciono molto i broccoli che mangiano spessissimo come semplice contorno appena lessati e tirati in padella con aglio e peperoncino e quando ho trovato i calamari in super offerta ho preparato questo primo piatto i troccoli con calamari e broccoli che è piaciuto davvero tanto!

 Cosa sono i troccoli?I troccoli sono un formato di pasta fresca, dei tagliolini rustici e spessi, tipici del distretto storico-culturale della Capitanata, territorio sostanzialmente equivalente all’odierna provincia di Foggia. Questa specie di tagliolini/spaghetti si  fanno con uno speciale mattarello che ha delle lame circolari distanziate, usato proprio per fare la pasta casalinga chiamati troccolo o torcolo

Come si condiscono i troccoli? Essendo una pasta un po’ spessa si sposa meravigliosamente con dei sughi robusti di carne ma come vedete vanno anche ottimamente con condimenti a base di pesce.

Quali sono le dosi esatte per fare i troccoli a casa?

  • 300 grammi di farina di semola di grano duro,
  • 100 grammi farina 0,
  • 200 grammi di acqua tiepida,
  • 1 uovo medio,
  • 1 pizzico di sale.

Mettete le due farine setacciate a fontana su di una spianatoia e versate al centro  l’uovo.

Iniziate ad impastare e a filo unite anche l’acqua tiepida.

Formate un panetto liscio ed omogeneo che fare riposare per circa 60 minuti.

Stendere dopo il riposo il panetto ad uno spessore di 3/4 millimetri e usando il mattarello apposito formate i troccoli che vanno seccati per almeno 2 ore prima della cottua.

I broccoli hanno anche ottime proprietà contenendo sali minerali come calcio, ferro e fosforo ed hanno anche un elevato potere antiossidante!

Il calamaro è un pesce magro ricco di calcio, fosforo e iodio…direi che il piatto è non solo buonissimo ma anche perfetto dal punto di vista nutrizionale quindi passiamo in cucina che vi racconto  dosi e procedimento ^_^

 TROCCOLI CON CALAMARI E BROCCOLI

INGREDIENTI Per 4 persone

  • 320 g di troccoli,
  • 600 g di broccoli,
  • 450 g di calamari,
  • 2 spicchi di aglio,
  • q.b.peperoncino,
  • 6 pomodori secchi sott’olio,
  • q.b.olio extravergine d’oliva,
  • q.b.sale e pepe

Troccoli con calamari e broccoli

PREPARAZIONE Pulire i calamari, eliminando occhi, il becco, le pinne laterali e staccando i tentacoli dal corpo.

Eliminare la pellicina scura esterna, pulire l’interno delle sacche e tagliare poi i calamari  a fette.

In una padella mettere un poco d’olio con 1 spicchio d’aglio tagliato a metà, aggiungere i calamari e lasciarli cuocere per 30/40 minuti.

Regolare di sale e pepe e tenere i calamari da parte.

Lessare i broccoletti dopo averli divisi in tante cimette in acqua bollente salata per circa 5 minuti.

In un padellino mettere 3/4 cucchiai di olio, l’altro spicchio d’aglio, i pomodori secchi a pezzetti e il peperoncino.

Unite poi i broccoli e lasciare insaporire il tutto per pochi minuti.

Aggiungere anche i calamari nella padella con i broccoli.

Lessare la pasta in acqua bollente salata e una volta cotta e dopo averla scolata, trasferire la pasta nella padella con il condimento e saltare i TROCCOLI CON CALAMARI E BROCCOLI, regolando di sale e pepe.

Aggiungere un filo di olio evo a crudo e portare in tavola…è una pasta buonissima!!!

BUON APPETITO ^_^

Potrebbero interessarti

Collage primi di pesce LA cucina di ASI

RACCOLTA PRIMI PIATTI CON IL PESCE

TORNA ALLA HOME PER NUOVE E GUSTOSE RICETTE DEL BLOG La cucina di ASI 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM  PINTEREST    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

4 Risposte a “TROCCOLI CON CALAMARI E BROCCOLI Ricetta primo piatto di pesce”

    1. ah ah Si Sonia me ne sono accorta mentre scrivevo l’articolo !! Grazie bella ^_^

  1. e bravo andrea che mangia i broccoli,è raro per un bimbo…..io li adoro e nella pasta sono formidabili!!non ho mai provato con i calamari,ma una volta mio zio li abbinò con le cozze!!buonissimi…..io unisco le due cose che dici??bravissima annalì,davvero,fai sempre piatti originali,ma semplici!!!brava tu….bacioni

    1. Chiamalo bimbo Cristina: è + di 1.70 e pesa 70 kg..ed ha appena 13 anni!! Mica è un bimbo è un vitellino ^^__^^!!! Ma diciamo che è abbastanza bravo mangia insalata rucola etc…e adora lasagne e tortellini da bravo bolognese eh eh!!Grazie carissima buon we!!!!!!

I commenti sono chiusi.