Crea sito

insalata di soia con prugne e dressing di albicocche

Questi piatti unici e leggeri, come l’insalata di soia con prugne e albicocche, aprono decisamente la stagione primaverile! Immaginate di poter preparare un cibo sano e così buono, con tanti sapori e in modo molto facile. Guardate come si fa…

Sponsorizzato da LIfe Frutta

insalata di soia con prugne e albicocche
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Dressing di albicocche

  • 100 g Albicocche (disidratate)
  • 200 ml Acqua
  • 2 cucchiai Aceto balsamico (igp)
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio Senape
  • pizzichi Sale
  • q.b. Pepe

Per l'insalata

  • 420 g Soia (cotta al vapore)
  • 100 g Germogli di soia verde (o fagiolo mungo)
  • 80 g Insalata misticanza (lattughino, spinaci, lattuga romana)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 25 g Albicocche (disidratate)

Preparazione

Per la vinaigrette

  1. Per iniziare, mettete le albicocche disidratate in una piccola padella, versate l’acqua e portate sul fuoco. Mescolate adagiando le albicocche in modo che rimangano tutte separate e fatele rinvenire a fuoco medio fino a ridurre il liquido a metà. Spegnete, togliete dal fuoco e lasciate la frutta a raffreddare. In alternativa e prima della preparazione, per farle rinvenire, potete mettere le albicocche a bagno per circa 1 ora.

  2. Mettete le albicocche con il loro liquido nel bicchiere del mixer o del frullatore ad immersione (minipimer). Mixate la frutta fino a ridurla in polpa.

  3. Versate l’aceto balsamico, aggiungete la metà dell’olio extravergine d’oliva a filo continuando a mescolare con movimenti verticali dall’alto verso il basso per emulsionare gli ingredienti.

  4. Quando il composto inizierà a sembrare una salsa piuttosto densa, aggiungete la senape e continuate a mixare fino ad incorporarla bene.

  5. Versate l’altra metà dell’olio extravergine d’oliva a filo senza smettere di frullare. Salate e pepate quanto basta, assaggiandone un po’ per verificare la giusta sapidità.

Preparazione dell'insalata

  1. Fate scaldare una grossa padella antiaderente. Versateci l’olio extravergine d’oliva. Unite i germogli di soia e fate cuocere per 1 minuto, mescolando per insaporire.

    Se non conoscete questi fantastici legumi originari della penisola indiana e ingrediente fondamentale per molte cucine orientali, vi invito a leggere sull’argomento e a scoprire tutto sui germogli di soia verde o fagiolo mungo.

  2. Aggiungete la soia, mescolate e fate scaldare per un altro minuto. Aggiustate di sale e pepe. Spegnete e prelevate dal fuoco. Trasferite la soia in una grossa insalatiera.

  3. Sul tagliere, tagliate le prugne essiccate e le albicocche ammorbidite a pezzettini. Lavate e asciugate bene la misticanza. Unite la frutta agli altri ingredienti nell’insalatiera. Mescolate delicatamente con le posate da insalata.

  4. Servite l’insalata di soia con prugne nei piatti individuali e condite con un cucchiaio della salsa o dressing di albicocca.

Note

Per non presentare la solita insalata nei piatti o ciotole individuale, optate per trasformarla in pratiche piccole portate da finger food:

Utilizzate grosse fette di pane da taglio, spalmatele con un po’ di dressing di albicocca, sistemate una foglia di misticanza sulla superficie, metteteci sopra la soia e i germogli, adagiate ancora qualche foglia di misticanza, qualche pezzetto di frutta e condite con un cucchiaino di dressing. Sistemate le fette su un piatto adatto e portate in tavola.

Seguite Fusione su Facebook e Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.