Crea sito

bevanda di avena con pesche percoche e frutti rossi

La bevanda di avena con pesche percoche e frutti rossi è un rinfrescante ed energetico frullato indicato per la calda stagione.

La bevanda di avena è una valida alternativa al latte vaccino, per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio,  può essere consumata sia calda che fredda e utilizzata per la preparazione di diversi piatti, dolci o frullati.

bevanda di avena con pesche e frutti rossi

bevanda di avena

bevanda di avena

Ingredienti per la bevanda di avena con pesche percoche e frutti rossi

  • 200 ml di bevanda di avena senza zuccheri aggiunti
  • 500 g di pesche percoche (circa 3 pesche grosse)
  • 50 g di misto di frutti rossi essiccati (mirtilli, fragole, amarene)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna (opzionale)
  • ghiaccio q.b.

Preparazione

Lavate le pesche percoche sotto l’acqua fredda corrente del rubinetto e asciugatele con un canovacci pulito (la pesca percoca è una varietà di pesca a polpa gialla compatta e attaccata al seme, dal sapore e profumo intensi molto più adatta alla preparazione di succhi o ad essere caramellata bensì che al consumo fresco).

Con l’aiuto di un coltello affilato, incidete la frutta ricavandone almeno 4 grossi spicchi ed eliminate il nocciolo staccandolo con le mani. Mettete le pesche dentro al bicchiere del frullatore o robot e versate la bevanda di avena.

In questa fase, se desiderate, potete frullare individualmente le pesche con la bevanda di avena, filtrare il frullato attraverso un colino a maglie strette e versarlo nuovamente nel bicchiere del frullatore precedentemente risciacquato per procedere all’aggiunta degli altri ingredienti rimanenti.

Aggiungete i frutti rossi essiccati e il ghiaccio quanto basta. Unite lo zucchero di canna se vostra scelta. Frullate gli ingredienti impostando la funzione più adatta sul vostro elettrodomestico fino a raggiungere la densità desiderata.

La vostra bevanda di avena è pronta! Servitela nei bicchieri appositi e gustate una rinfrescante pausa al naturale.

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.