Tiramisù senza mascarpone

Ok è vero, il tiramisù senza mascarpone fa storcere il naso a molti….ammetto anche a me!
ma per contenere la bomba calorica e potermi permettere con leggerezza il bis…e anche il tris ho provato questa versione più leggera.
ammetto che il risultato è veramente ottimo, e la consistenza più o meno simile a quella del tiramisù tradizionale.

Tiramisù senza mascarpone

  • 400 gr di formaggio spalmabile light
  • 6 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 300 gr di savoiardi o pavesini
  • caffè
  • cacao amaro in polvere

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere il formaggio e continuare a lavorare la crema per qualche minuto se il composto risultasse troppo denso, aggiungere un po’ di latte.

Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e incorporarli delicatamente alla crema.

Intingere brevemente i biscotti nel caffè e disporli su una pirofila rettangolare, coprire i biscotti con metà della crema, fare un altro strato di biscotti intinti nel caffè e l’ultimo strato di crema.

Riporre in frigorifero per almeno due ore e poco prima di servire, cospargere il tiramisù di cacao in polvere.

Precedente Salame di cioccolato ai cereali senza uova Successivo Crostata morbida vegan