Cheescake alla nutella

Adoro le cheescake, torte morbidose veloci da preparare, senza cottura e dal risultato sempre perfetto!

Ottime alla fine di una cena, in estate e in inverno, consentono di fare il bis senza grandi sensi di colpa… questa versione, ovviamente non e’ dietetica, quindi fettine piccole o niente sensi di colpa!!!!

Questa versione alla nutella e’ golosissima, piace a tutti e permette di fare un’ottima figura…sempre! Dedicata a chi non ha voglia o tempo di mettersi ai fornelli.

Cheescake alla nutella

Ingredienti:

  • 250 gr biscotti
  • 75 gr di burro
  • 300 gr di nutella o crema di nocciole
  • 20 gr di nocciole tritate
  • 500 gr formaggio spalmabile
  • 125 gr yogurt greco
  • cacao amaro in polvere per guarnire

Tritare i biscotti, scigliere il burro a bagnomaria e versarlo sui biscotti.

Aggiungere le nocciole tritate e un cucchiaio di nutella e mescolare bene il tutto.

Foderare il fondo di una tortiera con cerchio apribile con carta da forno e trasferirvi il composto di biscotti, livellando bene con un cucchiaio e schiacciando bene per compattarlo. Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.

Mescolare lo yogurt con il formaggio philadelphia, aggiungere la nutella e amalgamare bene il tutto.

Versare il composto di formaggio e nutella sui biscotti e livellare bene il tutto con un cucchiaio.

Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prima di servire, spolverare la cheescake con la polvere di cacao amaro e servire.

 

Procedimento con il Bimby:

Nel boccale tritare le nocciole e i biscotti secchi 10 sec vel 6 e mettere da parte.

Senza lavare il boccale, aggiungere il burro a pezzetti e farlo sciogliere per 1 minuto a 50 gradi vel 1.

Aggiungere i biscotti sbriciolati, le nocciole tritate e un cucchiaio di Nutella e mescolare 40 sec,  vel 6.

Foderare il fondo di una tortiera con cerchio apribile con carta da forno e trasferirvi il composto di biscotti, livellando bene con un cucchiaio e schiacciando bene per compattarlo. Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.

Montare l’accessiorio farfalla e nel boccale non lavato, inserire lo yogurt,  il formaggio philadelphia, la restante nutella e amalgamare bene il tutto per 1 min a vel 4.

Togliere la tortiera con la base dal frigorifero e versare il composto di formaggio e nutella sui biscotti e livellare bene il tutto con un cucchiaio.

Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prima di servire, spolverare la cheescake con la polvere di cacao amaro e servire.

 

 

 

Precedente Crema di lenticchie speziata Successivo Polpettine di ceci e fagioli rossi vegan