Frittelle allo yogurt

Frittelle allo yogurt

Le frittelle allo yogurt sono deliziosi dolcetti semplici da preparare che conditi semplicemente con dello zucchero o delle creme o frutta a piacere diventano una merenda o un dolce perfetto. Io li preparo spesso e la presenza dello yogurt li rende particolarmente bollosi e morbidi anche il giorno dopo. Ma vediamo nei dettagli come si preparano nella ricetta che segue.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    180 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 450 g
  • latte (tiepido) 100 ml
  • acqua 50 ml
  • Lievito di birra 15 g
  • Yogurt bianco naturale 50 g
  • Olio di semi 2 cucchiai
  • zucchero 10 g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.
  • zucchero (per spolverizzare) q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dello vostre frittelle allo yogurt versando il lievito di birra in una ciotola con lo zucchero e il latte mescolate finché non si sará sciolto, unite quindi 1 cucchiaio di farina mescolate e lasciate riposare per circa 5 minuti. Trascorso questo tempo unite all’impasto l’acqua, l’olio e lo yogurt mescolate con un cucchiaio finché non si sará formato un composto omogeneo. Nella ciotola della planetaria (se non l’avete potete usare anche le fruste) versate la farina restante e unite il composto liquido a filo azionado la platenaria con il gangio da impasto a bassa velocitá. Continuate ad impastare finché non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo. A questo punto versatelo su un piano lavorate con le mani per altri 5-6 minuti energicamente e rimettete l’impasto dentro la ciotola e lasciate lievitare in un luogo asciutto e caldo fino al raddoppio. Ci vorranno almeno 2-3 ore.

  2. A questo punto l’impasto sará morbidissimo e potete iniziare a formare le vostre frittelle basterá tagliare circa 80 g d’impasto e allargarlo con le mani formando un rettangolo non necessariamente perfetto. Versate quindi in una padella dell’olio d’arachidi e lasciatelo riscaldare per bene. Per capire se é caldo abbastanza immergete la punta di uno stecchino se sfrigola é pronto. A questo punto ponete le frittelle nell’olio e lasciateli cuocere per un paio di minuti da ogni lato, finché non saranno ben dorati. Potete usare 2 padelle contemporaneamente per la cottura. Se usate la friggitrice la temperatura dovrá arrivare a 190°. Appena pronti ponete le frittelle su carta cucina per far assorbire l’olio in eccesso e cospargete di zucchero e servite. Le vostre frittelle allo yogurt sono pronte e sono buonissime.

Consiglio

L’impasto delle frittelle allo yogurt é abbondante se volete diminuite lo zucchero nell’impasto e potete fare la versione salata come i LANGOS o la PIZZA FRITTA !

 

Lascia un commento

*