Crea sito

TORTA TWIX

TORTA TWIX ricetta senza cottura con cioccolato e caramello, un dolce golosissimo e facile da preparare, non si cuoce nulla per assemblare il dolce, ovviamente prima dovete preparare il caramello ma con la mia ricetta furbissima sarà pronto in pochi minuti, Ho pensato di rifare un enorme barretta twix con soli 4 ingredienti e senza cuocere niente, la prima cosa che dovete fare è preparare il caramello che consiglio di fare in casa, perché quello che comprate nel supermercato è troppo liquido, ma io per il caramello ho la SUPER RICETTA velocissima di soli 2 ingredienti, quindi tranquilli! E poi potete scegliere i biscotti che volete per comporre il dolce, una ricetta con ingredienti golosi perfetta per la merenda dei più piccoli ed anche da presentare per le festicciole dei bambini, se siete golosi ed amate l’abbinamento di cioccolato e caramello questa ricetta vi stupirà, io ho utilizzato il cioccolato al latte perché trovo che con il caramello ci stia meglio ed anche perché qui in casa è più apprezzato, ma va benissimo anche fondente, vediamo insieme come si prepara!Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

TORTA TWIX ricetta senza cottura
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti TORTA TWIX ricetta senza cottura

  • 250 gBiscotti
  • 400 gCioccolato al latte
  • q.b.Caramello
  • q.b.Latte (per la bagna dei biscotti)

Strumenti

  • stampo per plumcake

Preparazione TORTA TWIX ricetta senza cottura

  1. Foderate uno stampo per plumcake con della pellicola trasparente.

    Preparate il caramello con la ricetta che vi ho lasciato tra gli ingredienti e fatelo raffreddare benissimo a temperatura ambiente.

    Fate sciogliere 300 grammi di cioccolato al latte a bagnomaria o nel microonde e lasciatelo raffreddare. ( I restanti 100 grammi li scioglieremo in seguito per la copertura del dolce).

    Dopo avere fatto questi piccoli passaggi siamo pronti per assemblare la TORTA TWIX ricetta senza cottura

  2. Sul fondo dello stampo versate uno strato di cioccolato sciolto e con una spatola livellatelo

    Lasciatelo rapprendere per 5 minuti in frigorifero.

    Inzuppate leggermente i biscotti nel latte e fate un primo strato.

    Versate sui biscotti il cioccolato, livellatelo sempre con una spatola e copritelo con degli altri biscotti leggermente inzuppati nel latte.

    Poi versate ancora cioccolato, di nuovo i biscotti e di nuovo il cioccolato calcolate 4 strati tra cioccolato e biscotti.

  3. A questo punto versate il caramello sui biscotti e lasciatelo rapprendere in frigo per 30 minuti.

    Trascorsi i 30 minuti prendete il dolce e toglietelo delicatamente dallo stampo aiutandovi con la pellicola e trasferitelo su una gratella.

    Sciogliete i 100 grammi di cioccolato che avete messo da parte.

    E fatelo colare sulla torta twix in modo da coprire la superficie ed i bordi, questo servirà anche per rifinire il dolce e coprire eventuali imperfezioni.

    Lasciate rapprendere sempre in frigo per altri 30 minuti prima di gustarla, golosissima!

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Per la scelta dei biscotti vi consiglio quelli tipo Oro Saiwa o gli Oswego Gentilini.

    Potete fare il dolce anche rotondo in uno stampo da 20 cm oppure in barrette singole usando due biscotti per volta.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche TORTA LATTE E BISCOTTI oppure CHEESECAKE AL CARAMELLO oppure CIAMBELLA AL CARAMELLO.

CONSERVAZIONE

La TORTA TWIX ricetta senza cottura si conserva per 2/3 giorni in frigo, toglietela 15 minuti prima di gustarla per favorire il taglio del dolce. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

7 Risposte a “TORTA TWIX”

  1. Ciao deve essere buonissima questa ricetta.. però non ho capito che biscotti devo usare…

  2. Che cosa mi hai ricordato! Mio fratello all’epoca era cicciottello ed era a dieta. Allora rubava i riders della mia merenda e li nascondeva in un mobile in salotto. Qualche tempo fa, cercando non so cosa abbiamo trovato tutti gli incarti che nascondeva sempre lì! Non ti dico che ridere! La faccio e la porto a lui, se la merita! 😀

    1. ahahhahahaha che bei ricordi e che bei tempi!
      Bravissima, un abbraccio a te e tuo fratello
      grazie mille

  3. Ciao, il caramello va versato anche tra uno strato di biscotti e l’altro? E i restanti 100 gr di cioccolato vanno versati caldi sul dolce già freddo da un’ora oppure anche dopo mezzoretta che si trova nel frigo e poi lo si rimette dentro?

  4. ma devo mettere per forza il caramello? se lo evito o cambio con altro ingrediente cambia qualcosa? fammi sapere

    1. Il caramello fa parte della ricetta originale, puoi anche non metterlo e fare solo cioccolato e biscotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.