TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO

TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO dolce delle feste facile e veloce, avrete ormai capito che adoro il pistacchio, in famiglia in realtà tutti lo adorano, inizialmente piaceva solo a mio marito, io lo mangiavo, ma se c’era o non c’era era la stessa cosa, poi ha contagiato tutti, per carità sono tradizionale e continuo a preferire un ciambellone al limone ed una crostata, ma devo dire che i dolci al pistacchio ora li apprezzo di più, come questo tiramisù alternativo preparato con il pandoro tagliato a fette e con una crema golosa di pistacchio, non è una ricetta per riciclare il pandoro ovviamente, ma un’idea per gustare questo classico dolce di Natale in maniera diversa e originale, una ricetta dolce molto facile, fatta con pochi ingredienti, non si cuoce nulla, la crema al pistacchio spalmabile ormai si trova in tutti i supermercati e se volete potete anche prepararla in casa con la mia ricetta che troverete tra gli ingredienti, potete preparare il dolce anche un paio di giorni prima, anzi se riposa è ancora più buono, oppure potete surgelarlo e servirlo anche come semifreddo, non fatevi scappare questa ricetta furba! Vediamo insieme come si realizza il TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO!

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura nessuno
Tempo di riposo 1 ora
Difficoltà bassa
Costo medio
Porzioni per 4 persone

INGREDIENTI PER IL TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO

Per la base:
300 grammi di pandoro

Per la crema al pistacchio:
200 grammi di crema spalmabile al pistacchio
250 grammi di mascarpone
100 ml di panna liquida
50 grammi di zucchero a velo

Per la bagna:
latte q.b.

Per decorare:
Granella di pistacchio

TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO

PREPARAZIONE

TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO: PREPARATE LA CREMA AL MASCARPONE E PISTACCHIO

La crema è senza uova crude, quindi per chi adora il tiramisù ma ha sempre un po di timore nel gustarlo proprio per via delle uova, può stare sereno e mangiarlo in tutta tranquillità.

Togliete il mascarpone dal frigorifero almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.
Mettetelo in una ciotola ed ammorbiditelo con l’aiuto di una frusta o un cucchiaio di legno insieme allo zucchero a velo.

Incorporate a filo la panna liquida per dare ancora più cremosità al mascarpone e mescolate ancora.

Aggiungete la crema al pistacchio, mescolate e la crema al mascarpone e pistacchio per il tiramisu di pandoro al pistacchio è pronta!

SE VOLETE LA RICETTA è ANCHE NEL BLOG: Crema al mascarpone e pistacchio

TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO: Preparate il pandoro

Tagliate a fette il pandoro, fate un primo strato in un piatto o contenitore e con un pennello bagnatelo con poco latte.

Versate la crema al pistacchio e mascarpone e con il dorso di un cucchiaio livellatela.

Fate un altro strato di pandoro, poi ancora crema ed infine cospargete il TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO con della granella di pistacchi e se volete con i ritagli del pandoro potete decorare con delle stelline.

Mettete il dolce in frigorifero per 1 ora prima di servirlo.

Il TIRAMISU DI PANDORO AL PISTACCHIO è pronto! Cremosissimo, facile e veloce, perfetto come dolce delle feste! Parola della vostra Vale!

Vale consiglia: potete realizzare la bagna anche con del liquore se volete un gusto più deciso ed il dolce è per i più grandicelli, e per i più golosi: tra uno strato e l’altro potete aggiungere nutella o cioccolato bianco.

Conservazione: il tiramisu di pandoro al pistacchio si conserva in frigorifero per 3 giorni ed in freezer per 10 giorni.

NON PERDETE LE MIE RACCOLTE DI RICETTE NATALIZIE CHE VI SALVERANNO PRANZI E CENE DELLE FESTE CON POCO!

TUTTE LE ALTRE RICETTE DI NATALE LE TROVATE —> QUI

Oltre al tiramisu di pandoro e pistacchio, non perdete le ultime ricette che ho pubblicato!

SEGUITEMI SUI SOCIAL!

METTETE LIKE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK—> QUI

SEGUITEMI SU INSTAGRAM—-> QUI

Precedente LASAGNE DI NATALE Successivo TORTE SALATE DI NATALE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.