PETTI DI POLLO ALLE OLIVE

Petti di pollo alle olive un secondo piatto facile e gustoso, i petti di pollo con le olive sono tenerissimi e gustosi e si preparano in pochissimi minuti.
Il petto di pollo si presta ad essere cucinato in tanti modi e questa ricetta di petto di pollo è davvero invitante perché si forma anche un sughetto irresistibile ed è perfetto per fare la scarpetta con un bel pezzo di pane casereccio.
Per preparare questi teneri e succosi petti di pollo in padella, potete utilizzare sia le olive verdi che le olive nere, oppure per non farvi mancare nulla potete aggiungerle entrambe. La ricetta dei petti di pollo è facile ed è un secondo di carne che vi risolverà in fretta un pranzo o una cena, potete abbinarci qualsiasi contorno vogliate, io li adoro con le patate al forno vicino, in questo modo avrete un secondo ed un contorno da leccarvi i baffi! Servono pochissimi ingredienti ed oltre ad essere un secondo piatto sfizioso è anche economico!
Vediamo insieme come fare i petti di pollo alle olive!

Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta.

PETTI DI POLLO ALLE OLIVE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PETTI DI POLLO ALLE OLIVE

  • 500 gpetti di pollo ( a fette)
  • 50 golive (denocciolate)
  • 50 gfarina 00
  • 1limone (solo il succo)
  • prezzemolo
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

PREPARAZIONE PETTI DI POLLO ALLE OLIVE

  1. COME PREPARARE I PETTI DI POLLO ALLE OLIVE

    Salate i petti di pollo e passateli nella farina.

    In una padella fate scaldare l’olio, aggiungete le olive e le fette di pollo infarinato.

  2. Fatele dorare da entrambi i lati rigirandole con una forchetta.

    Aggiungete il succo di limone e poca acqua e lasciate evaporare in modo che si formi la cremina.

    Aggiungete una manciata di origano, del prezzemolo fresco e servite subito i petti di pollo infarinati alle olive.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete preparare in questo modo anche le fettine di vitello o vitellone.

    Potete aggiungere capperi e pomodorini.

    Al posto del limone, potete sfumare con del vino bianco.

    Al posto dell’olio potete utilizzare il burro.

    Se la ricetta vi è piaciuta potrebbero interessarvi PETTI DI POLLO CREMOSI oppure PETTI DI POLLO AL FORNO CON SCAMORZA oppure POLLO ALLA CONTADINA

CONSERVAZIONE

I petti di pollo con olive si conservano un giorno in frigo, anche se vi consiglio di gustarli caldi appena fatti perché la carne se lasciata in frigo diventa stopposa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.