Crea sito

PAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDA

PAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDA, morbidissimo, leggero e facile da preparare, una ricetta che mi è stata suggerita da Donatella, ok adesso vi spiego; sto cambiando la cucina, finalmente dopo anni di cucine arrangiate avrò una cucina scelta da me, fatta come voglio io, e sono troppo felice! Insomma visto che dovrò stravolgere tutto, dovrò rifare anche le mattonelle alla parete della cucina, quindi sono andata a sceglierle e la signora che me le ha vendute si chiama appunto Donatella, ci siamo messe parlare del più e del meno, e quando le ho detto che lavoro faccio è impazzita, perché lei adora cucinare, e così è venuta fuori la sua ricetta del Pan di Spagna, lei mette l’acqua per renderlo alto e morbido, io ho variato un po il suo procedimento, ma l’idea dell’acqua si è rivelata vincente! Vediamo insieme come preparare il PAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDA !

Ingredienti

per un Pan di Spagna da 22 centimetri di diametro

4 uova intere a temperatura ambiente
160 ml di acqua calda ma non bollente ( sono 40 ml di acqua ogni uovo)
150 grammi di zucchero
300 grammi di farina 00 setacciata
aroma a piacere

PAN DI SPAGNA CON APAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDAPAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDACQUA CALDA

PAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDAPAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDA

Procedimento

PREMESSA; Non ho messo il lievito perché nel vero Pan di Spagna non ci va, se vi sentite più tranquilli potete aggiungere mezza bustina dopo aver aggiunto la farina.

In una terrina montare le uova con lo zucchero e l’acqua calda, questo per la riuscita di un pan di Spagna alto e soffice è il passaggio più importante, le uova devono esse spumose, quindi vanno montate per almeno 10 minuti,  mentre le starete montando con le fruste elettriche noterete che le uova diventeranno una schiuma morbida, questo succede grazie all’acqua calda.
Abbassare la velocità delle fruste e incorporare poco per volta la farina setacciata.
Versare il composto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata.
Cuocere il dolce in forno statico, preriscaldato a 160° per circa 45/50 minuti, per tempi e temperature regolarsi sempre con i propri forni.
Quando il pan di Spagna sarà cotto lasciarlo raffreddare benissimo prima di toglierlo dallo stampo.
Il PAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDA è pronto, ora spazio alla fantasia! Potete creare torte favolose con questa base, oppure gustarlo anche da solo in tutta la sua leggerezza e bontà, parola della vostra Vale!

Guarda altre ricette che potrebbero interessarti come; MATTONELLA AL MASCARPONE E AMARENETORTA CON OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA e PASTA FROLLA ALLE MANDORLE

Torna alla HOME   per cercare altre ricette che potrebbero interessarti

Metti LIKE alla mia pagina FACEBOOK per non perdere le mie ultime ricette

10 Risposte a “PAN DI SPAGNA CON ACQUA CALDA”

  1. Se afferma di non aggiungere lievito perché non va nel VERO Pan di Spagna ha ragione, però il procedimento da lei spiegato non è affatto quello per un vero Pan di Spagna.
    Grazie e scusi la precisazione

    1. Salve Gabriele
      ha fatto bene invece, non deve scusarsi, giusto che ognuno
      dica cosa pensa, allora questa è infatti una ricetta diversa per ottenere comunque un pan di spagna
      morbido, noi nel nostro lavoro dobbiamo spaziare e dare più alternative alle persone che cercano costantemente
      ricette, ho anche il pan di spagna classico nel blog
      eccolo qui https://blog.giallozafferano.it/valeriaciccotti/pan-di-spagna-trucchi-e-segreti/
      Questa ricetta alla fine ha in più l’acqua, per il resto è identica al pan di spagna
      Grazie e Buona Pasqua

  2. la quantità di farina è il doppio del peso dello zucchero , in genere è pari peso . non è poco dolce il pan di spagna ,???

  3. grazie . ottima ricetta , per il basso contenuto di uova. nelle ricette tradizionali ce ne sono tantissime . grazie per questa variante.

    1. si , ottima per chi ha problemi di colesterolo e per chi deve mangiare pochi grassi . ottima alternativa . la utilizzerò anche per colazione, farcita con un po di marmellata senza zuccheri aggiunti . si tagliano un po di calorie .

  4. Io l. Ho appena fatta…in forno era bella alta… Ma cm l ho tolta è uscita davvero bassissima .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.