CROSTATA ALL ACQUA

CROSTATA ALL ACQUA con ricotta e arance senza uova e burro con pasta frolla all’acqua, la ricetta base che vi ho messo qualche giorno fa, ci ho fatto questa buonissima e leggerissima crostata e devo dire che nonostante le mie perplessità è venuta benissimo. Leggera e friabile, la base resta più morbida rispetto alle altre crostate classiche, quindi il consiglio è quello di un ripieno più asciutto come confetture, marmellate o crema di nocciole, e voi ora direte.. perché te hai usato la ricotta? Perché lo sapete, non posso rinunciare alla mia amata ricotta, specie se devo utilizzarla nei dolci, è venuta buonissima, però devo ammettere che la ricetta della pasta frolla all’acqua si adatta di più con altre farciture, quindi il mio consiglio è quello di provarla assolutamente perché nonostante non ci siano uova e burro è buonissima, è perfetta anche per realizzare dei biscotti leggeri, ottima per chi ha intolleranze alle uova, perfetta per chi è a dieta, e facilissima da preparare, friabile, golosa e veloce, la ricetta e gli ingredienti sono davvero pochi, e ripeto potete adattarla a qualsiasi farcitura vogliate! Vediamo insieme come preparare la CROSTATA ALL ACQUA !

CROSTATA ALL ACQUA con ricotta e arance ,
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI per la CROSTATA ALL ACQUA con ricotta e arance senza uova e burro

per la PASTA FROLLA ALL’ACQUA
  • 95 gAcqua
  • 50 gOlio di oliva
  • 100 gFecola di patate (o Amido di Mais)
  • 250 gFarina 00
  • 5 gLievito in polvere per dolci
  • 150 gZucchero Semolato

PER IL RIPIENO

  • 250 gRicotta vaccina (o quella che preferite)
  • q.b.Marmellata di arance (o quella che vi piace di più)
  • 50 gZucchero a velo
  • q.b.Scorza d’arancia

Strumenti per la preparazione della crostata all acqua

  • stampo per crostata da 22 cm
  • ciotola
  • mattarello

Preparazione della CROSTATA ALL ACQUA con ricotta e arance senza uova e burro,

CROSTATA ALL ACQUA: preparate la pasta frolla

  1. Setacciate la farina, il lievito e la fecola di patate e mettete le polveri in una ciotola.

    Unite lo zucchero e mescolate il tutto, aggiungete l‘acqua e l’olio ed impastate il composto fino ad ottenere un panetto, vi sorprenderà la velocità con cui si compatta e diventa liscio.

    Avvolgete la pasta frolla all acqua in un foglio di pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per circa un ora, non spaventatevi se quando la toglierete dal frigorifero la vedrete leggermente appiattita, è normale non avendo uova e burro a sostenerla, basta modellarla con le mani ed avrete di nuovo il vostro panetto!

  2. PER LA RICETTA SE VOLETE POTETE ANDARE QUI

CROSTATA ALL ACQUA preparate il ripieno

  1. Mentre la pasta frolla riposa, dedicatevi al ripieno: togliete la ricotta dal frigo e mettetela in uno scolapasta, fatela scolare per 30 minuti circa, poi mettetela in una ciotola ed amalgamatela con lo zucchero a velo e la scorza di arancia grattugiata.

CROSTATA ALL ACQUA assemblaggio e cottura

  1. Togliete la pasta frolla all’acqua dal frigo, e mettetela su un piano infarinato, con il mattarello assottigliatela e foderate uno stampo per crostate, ricordate di lasciarne un pezzetto per le strisce, bucherellate la base e versate al suo interno la ricotta, livellatela bene con un cucchiaio ed unite la marmellata di arance.

  2. Completate la crostata all’acqua con le strisce e fatela cuocere in forno statico a 170° per circa 35 minuti, per tempi e temperature regolatevi sempre con i vostri forni.

  3. Quando la crostata sarà pronta ( tenete da conto che resterò sempre leggermente chiara non avendo uova) toglietela dal forno e fatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno 3 ore, solo dopo che si sarà ben rappresa potrete toglierla dallo stampo di cottura.

  4. CROSTATA ALL ACQUA con ricotta e arance

    Buonissima, leggera e friabile! Un dolce che vi stupirà! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA

  1. VARIANTI E CONSIGLI: Potete variare il ripieno come ho detto nella presentazione secondo il gusto personale, al posto della farina 00 potete utilizzare anche la farina integrale.

NON PERDETE ALTRE RICETTE GOLOSE E FACILISSIME! Cliccate sulle foto per leggerle

  1. TORTA YOGURT E ARANCIA senza burro

    BERLINGOZZO TORTA DI CARNEVALE

    Crostata ricotta e cioccolato ricetta con pasta frolla perfetta

SEGUITEMI SUI SOCIAL!

  1. METTETE LIKE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK—> QUI

    SEGUITEMI SU INSTAGRAM—-> QUI

    PER SEGUIRMI SU PINTEREST—> QUI

    PER ISCRIVERVI AL MIO GRUPPO DI CUCINA SU FACEBOOK —> QUI

CONSERVAZIONE

La crostata all acqua si conserva in frigorifero per massimo 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente BARRETTE ENERGETICHE Successivo SFOGLIATELLA FROLLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.