Radicchio al forno gratinato

Radicchio al forno gratinato con pochissimo pangrattato sale e olio. Ovviamente questo è l’essenziale, non serve altro, il radicchio rosso è talmente buono di suo che non occorre aggiungere altro. E’ una di quelle verdure che si mantiene per parecchi giorni in frigo, per questo motivo non mancano mai nella mia casa, mi tornano utili spesso all’improvviso. Un contorno sfizioso e sempre a portata di mano, tranquillamente potete accostarlo ad un secondo di pesce. Non vi nego che è il mio preferito di contorno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cespiradicchio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 80 gpangrattato
  • q.b.sale

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Tagliere

Preparazione

  1. Tagliate a metà il radicchio già lavato e sgocciolato, dividetelo a fette uguali ed adagiatelo nella teglia sopra la carta forno.

  2. Naturalmente va condito con sale, olio e pangrattato. Cuocetelo in forno caldo a 190° per 20 minuti

  3. Il radicchio al forno gratinato è pronto!

SEGUIMI

SEGUIMI su FACEBOOK https://www.facebook.com/InCucinaConPina/

Indivia Belga gratinata al forno

Non solo il radicchio, provate anche l’Indivia Belga gratinata, il sapore amarognolo è sempre gradevole soprattutto se croccante con panatura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!