Marmellata di zucca

Marmellata di zucca, buona come il pane! Di tutti gli ortaggi arancioni, sicuramente la zucca è il più rappresentativo. Dolce, farinosa e asciutta, con il suo splendido colore entra nelle preparazioni delle nostre cucine non solo per i salati ma anche per i dolci. La zucca è ricca di vitamina A ed è una miniera di beta-carotene, un antiossidante prezioso per il nostro organismo. Numerosi sono i tipi e le forme che ne caratterizzano la provenienza e benché siano tutte molto dolci in realtà sono poco caloriche e non contengono grassi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 barattoli da 150 gr.
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1/2 cucchiainocannella in polvere
  • 400 gzucchero
  • q.b.noce moscata
  • 100 gamaretti ((In alternativa mezzo bicchiere di liquore all’amaretto))
  • 1limone
  • 1 kgzucca

Preparazione

  1. Pulite la zucca per la preparazione della marmellata. Fate questo lavoro la sera prima.

  2. Mettete la zucca tagliata a dadini in una ciotola per tutta la notte dovrà macerare nello zucchero.

  3. Quindi aggiungete lo zucchero e rigirate più volte.

  4. Lasciate macerare così per tutta la notte nella ciotola, coperta in frigorifero.

  5. Il mattino seguente, aggiungete la buccia grattugiata ed il succo del limone, la noce moscata e la cannella.

  6. Adesso è pronta per essere cotta per 1 ora con il coperchio e a fuoco basso.

  7. Finito il tempo di cottura passate al setaccio la zucca ormai marmellata aggiungendo anche gli amaretti.

  8. Pronta la marmellata di zucca. Invasate e sterilizzate per 15 minuti.

Liquore all’amaretto

In alternativa agli amaretti potete utilizzare mezzo bicchiere di liquore dolce sempre all’amaretto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!