Crea sito

Carciofi gratinati con le olive

I carciofi gratinati con le olive sono un piatto che adoro!
E’ un contorno semplice ma gustoso e leggero ed io lo preparo volentieri, perchè è amato anche dai miei due monelli!
La ricetta non è elaborata e quello che vi servirà sarà solo un po’ di pazienza per pulire i carciofi, nel caso decidiate di usare quelli freschi.
Con i carciofi surgelati… la pazienza non vi servirà 😀
Potete preparare questa ricetta per accompagnare sia secondi piatti a base di carne che di pesce; è un piatto versatile e si abbina a tante preparazioni!
Sono sicura che vi piacerà! Scommettiamo? 😀
Ora passiamo alla lista della spesa; prendete carta e penna per non dimenticare nulla e poi tutti con me in cucina: i carciofi gratinati con le olive ci aspettano!! 😀

carciofi al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Questi sono gli ingredienti che vi serviranno per preparare i carciofi gratinati con le olive

La lista della spesa:
  • 8Carciofi (grandezza media)
  • 150 gFarina
  • 40 gCapperi sotto sale
  • 40 gOlive nere (snocciolate)
  • 40 gPangrattato
  • 1/2 bicchiereAcqua
  • 1 spicchioAglio
  • 1Limoni (ci servirà il succo)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Questi sono gli strumenti che ho usato

Munitevi di:
  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Ciotola grande
  • 1 Colino / Scolapasta
  • 1 Padella (grandezza media)
  • 1 Pirofila

Tutti pronti? La ricetta sta iniziando! 😀

Si comincia in questo modo:
  1. carciofi al gratin

    Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le punte, tagliateli in 4 o 6 spicchi e metteteli in ammollo, per 30 minuti, in una ciotola con acqua fredda, con il succo di limone e la farina; dopodiché sgocciolateli.

    In una padella fate imbiondire lo spiccio d’aglio sbucciato con l’olio extravergine di oliva, poi unite i carciofi e cuoceteli per circa 20 minuti, bagnandoli di tanto in tanto con poca acqua tiepida, per non farli asciugare troppo.

    Nel frattempo dissalate i capperi e tritateli con il prezzemolo mondato e lavato, dopodiché unite il trito ai carciofi.

    Aggiungete le olive, un pizzico di pepe, regolate di sale e mescolate per amalgamare il tutto.

    Spegnete il fornello ed accendete il forno a 180°

  2. carciofi e olive

    Oliate la pirofila e spolveratela con un velo di pangrattato, dopodiché disponete i carciofi con le olive e cospargeteli con il pangrattato.

    Ultimate con un filo d’olio e finite la cottura in forno già caldo per circa 10 minuti, fino a doratura.

    Servite ben caldi e buon appetito!

    Unoduetresimangia!

I carciofi gratinati si conservano per un paio di giorni in frigorifero, coperti da pellicola alimentare a contatto oppure ben chiusi in un contenitore ermetico.

Prima di consumarli potete scaldarli qualche secondo al microonde.

RESTIAMO IN CONTATTO!

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta!

Se avete dubbi o domande  sulla ricetta, scrivetemi!

Potete contattarmi sui miei profili social come Facebook, Twitter, Pinterest , Instagram o direttamente qui sul blog,

A voi la scelta! Vi aspetto numerosi, più siamo e meglio!!

ANNA :D

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Anna Cimmarusti

Sono Anna, mi piace ridere, sono curiosa di conoscere tutto quello che ancora non so e naturalmente adoro cucinare! Un po' come si giocava da bambini... ecco il mio Unoduetre... si mangia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.