Crea sito

Bombette croccanti di baccalà

Le bombette croccanti di baccalà sono dei bocconcini di pastella fritti con all’interno semplice baccalà. La preparazione di questa ricetta è davvero semplice ed il risultato davvero sfizioso. Con la pastella fatta a  posta per questo piatto, il risultato sarà un goloso secondo piatto croccante e saporito ideale anche come aperitivo, una ricetta che metterà sicuramente d’accordo tutti i palati , di grandi e piccini.

bombette croccanti di baccalà
  • Preparazione: 2 Ora
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pastella

  • 300 g Farina (00)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 2 Tuorli
  • 5 g Lievito di birra fresco
  • q.b. Sale (fino)

Per il ripieno

  • 500 g Baccalà (sotto sale)

Per friggere

  • q.b. Olio di semi

Preparazione

  1. farina con uova in un recipiente pronte per essere mescolate con altri ingredienti per fare la pastella

    Per prima cosa dissaliamo il baccalà cambiando l’acqua più volte al giorno per circa 48 ore.

    Laviamo e tritiamo il prezzemolo e mettiamolo da parte.

    Ora prepariamo la pastella mettendo in un recipiente la farina setacciata e i due tuorli d’uovo.

  2. pastella con trito di prezzemolo

    A questo punto mescoliamo con una frusta  e stemperiamo con acqua tiepida cercando di non formare grumi.

    Cerchiamo di ottenere una pastella piuttosto fluida ma non troppo liquida.

    Quindi aggiungiamo un pizzico di sale e il prezzemolo tritato, amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.

  3. pastella con aggiunta del lievito di birra

    Ora sbricioliamo il lievito di birra fresco nell‘impasto e mescoliamo molto bene con la frusta.

    Assicuriamoci che il lievito si sciolga nella pastella e lasciamo riposare per 2 ore.

  4. pezzetti di baccalà uniti e mescolati alla pastella

    Nel frattempo sgoccioliamo molto bene il baccalà e tamponiamolo con cura con carta assorbente da cucina.

    Cerchiamo di asciugarlo meglio possibile.

    Adesso tagliamo il baccalà a piccoli pezzetti cercando di togliere più lische possibili.

    Quindi prendiamo la pastella che avevamo messo da parte.

    Mescoliamola, e poi tuffiamoci i pezzi di baccalà.

  5. baccalà in pastella che sta friggendo

    Nel frattempo mettiamo a scaldare in una padella dai bordi alti abbondante olio di semi.

    Con l’aiuto di due cucchiai prendiamo i pezzi di baccalà completamente avvolti dalla pastella e friggiamoli.

    Appena saranno ben dorati da entrambi i lati, scoliamo e adagiamo su carta assorbente apposita per la frittura.

  6. bombette croccanti di baccalà

    Infine serviamo le nostre bombette croccanti di baccalà ben calde.

    Se questa ricetta con il baccalà vi è piaciuta provate anche il mio baccalà marinato alla carrarina.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.