Pasta cime di rapa e gamberetti

La pasta cime di rapa e gamberetti è una vera bontà che unisce il sapore dolce e delicato dei gamberi alla croccantezza e alla nota amarognola della cima di rapa. Questo piatto si prepara velocemente, in pochi minuti e non richiede preparazioni particolari, ideale per un pranzo o una cena veloci ma piene di gusto. Si tratta di una ricetta alternativa alla classica pasta con i gamberetti o alla pasta con i totani.Pasta cime di rapa e gamberetti

clock  

Tempo: 15 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 2 euro persona

 Ecco cosa vi serve:

  • 1 padella 20-26 cm
  • 1 pentola da 3-4 lt
  • 1 tagliere
  • 1 coltello ben affilato

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr di pasta lunga (tipo spaghetti o linguine)
  • 50 gr di gamberetti rosa freschissimi
  • 100 gr di cima di rapa
  • Olio Extra Vergine d’Oliva
  • Sale
  • Pepe

Quale vino abbinare: vi consiglio di abbinare la vostra pasta cime di rapa e gamberetti con un vino bianco saporito e con carattere, ad esempio potete servire questa ricetta con un Gavi.

Procedimento

Prima di iniziare dedicatevi alla pulizia dei gamberi, eliminate la testa, il guscio e tenete solo la parte finale della coda. Aiutandovi con un coltello eliminate il budello nero che potrebbe lasciare un sapore amaro ai gamberetti. Per eliminarlo non dovrete fare altro che tirarlo via oppure, se si spezza, tagliando il gambero sulla schiena così da poterlo rimuovere agevolmente.

Il primo consiglio è quello di cuocere le cime di rapa nell’acqua che utilizzerete per cuocere la pasta, quindi mettete la pentola sul fuoco e quando l’acqua bolle scottate le cime di rapa. In questo modo la pasta assorbirà il sapore delle cime di rapa durante la cottura.

Mentre la pasta viene cotta nell’acqua, in una padella saltate le cime di rapa con un filo d’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe fresco.

Due minuti prima della fine della cottura della pasta saltatela nella padella con i gamberi e la pasta e una buona dose di acqua di cottura della pasta. Non esagerate con l’acqua di cottura ne basta poca solo per permettere alla pasta di completare la cottura e di assorbire il sapore degli altri ingredienti.

La vostra pasta cime di rapa e gamberetti è pronta!.

Pasta cime di rapa e gamberetti

Consigli per l’impiattamento: vi consiglio una presentazione semplice per la vostra pasta cime di rapa e gamberetti, fate un nido di pasta e cime di rapa e disponete i gamberetti a completamento. Completate il piatto con un filo d’olio e una macinata di pepe fresco, non serve altro.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!