Crea sito

Aglio olio peperoncino e pachini

Oggi vediamo una variante estiva ad un classico della cucina italiano: Aglio olio peperoncino e pachini. Questo piatto è un’ottima variante da preparare al posto della classica aglio olio e peperoncino, la presenza dei pomodorini la rende un piatto fresco e gustoso ideale per le giornate estive quando i pomodorini sono freschi e sono un vero concentrato di sapore.
 

paghetti, aglio, olio peperoncino e pachino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gpasta lunga
  • 200 gpomodori di Pachino
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino
  • q.b.prezzemolo (opzionale)
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 pentola da 3 lt
  • 1 Padella da 26 cm
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello

Preparazione

La aglio e olio è un piatto classico, tipico dei pranzi o delle cene improvvisate, in questo caso la ricetta originale viene “arricchita” con un pomodoro dolce e saporito che completa il gusto di questa ricetta semplice e saporita.
  1. acqua che bolle

    Mettete l’acqua sul fuoco e portare a ebollizione, mentre l’acqua bolle tagliamo i pomodorini a metà e mettiamoli da parte in una ciotola.

    Quando l’acqua bolle aggiungiamo il sale.

  2. In una padella mettete l’olio su fiamma media, aggiungete uno spicchio di aglio e il peperoncino. Il trucco per una buona aglio e olio è l’infusione dei due ingredienti nell’olio. Qui trovate i consgili per un’aglio e oglio cotta a puntino.

  3. Quando avete insaporito per bene l’olio aggiungete i pomodorini con la parte tagliata verso il basso così che rilascino il liquido e rendano la salsa lievemente rossa. Bastano 4-5 minuti giusto il temp oche i pomodorini si scottino e inizzino a ritirarsi un pochino.

  4. Per accentuare il sapore dell’aglio e dell’olio vi consiglio di scolare la pasta dopo 3-4 minuti di cottura senza buttare via l’acqua e terminare la cottura in padella aggiungendo l’acqua man mano che evapora (cottura risottata).  In questo modo i pomodorini cuoceranno con la pasta rilasciando anche loro il loro sapore.

  5. Se non vi piacciono le bucce dei pomodorini potete incidere la buccia a croce e scottarli prima in acqua calda per 30 secondi. Scolateli, passateli in acqua fredda e pelateli facilmente della buccia esterna.

    Completate il piatto con il prezzemolo tritato finemente (opzionale), ricordate di aggiungerlo fuori dal fuoco per non cuocerlo, il prezzemolo resterà verde e rilascerà il suo profumo semplicemente con il calore della pasta.

  6. La vostra aglio olio peperoncino e pachini è pronta!

  7. paghetti, aglio, olio peperoncino e pachino

Consigli per l’impiattamento:

Per una presentazione elegante potete servire la pasta creando un nido e disponendo i pomodorini a completamento del piatto.

Quale vino abbinare:

Vi consiglio di abbinare questa aglio e olio con i pomodorini di pachino con un vino bianco minerale, fresco e aromatico come ad esempio un Etna Bianco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento