Crea sito

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA nelle preparazioni dolci e salate

Come sostituire il lievito di birra nelle preparazioni dolci e salate: sostituire il lievito di birra fresco e secco è possibile, in circostanze in cui non se ne ha in dispensa o in frigorifero, con metodi e ingredienti che possiamo reperire in casa al momento. Sicuramente il lievito di birra è uno degli agenti lievitanti naturali più conosciuti e utilizzati non solo in tutte le case ma anche nelle pizzerie, panifici e pasticcerie per panificare: per preparare pane, pizze, focacce, brioche, panettoni e colombe si utilizza quasi sempre più frequentemente il lievito di birra, che sia fresco o secco in granuli.

Per conoscere tutte le differenze tra i lieviti leggete: Differenza tra lieviti, consigli e informazioni
Per conoscere, usare, conservare e congelare il lievito di birra leggete: LIEVITO DI BIRRA FRESCO E SECCO: Come Usarlo e Congerarlo

Sostituire il lievito di birra fresco e secco è possibile usando ingredienti alternativi che, grazie alla loro combinazione, agiscono da lieviti naturali. Di seguito trovate tutti i metodi alternativi al lievito di birra fresco e secco.

come sostituire il lievito di birra fresco e secco consigli e metodi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Come Sostituire il Lievito di Birra

  • 25 gLievito di Birra Fresco
  • 7 gLievito di Birra Secco

Le seguenti sostituzioni valgono sia per il lievito di birra fresco che secco in granuli o essiccato.

SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA CON LIEVITO MADRE

  1. Il Lievito Madre è un composto a base di farina e acqua nella versione più naturale possibile. La farina contiene, di natura, già lieviti che reagiscono al contatto con aria e acqua. Tipicamente, per renderlo più attivo, si aggiunge uno starter ovvero un ingrediente che può essere mela, yogurt, miele o zucchero.

  2. Per realizzarlo partendo da 0 sono richieste almeno 2 settimane affinché possa essere utilizzato nei lievitati e sia attivo. Va rinfrescato periodicamente in quanto va “nutrito” con acqua e farina. lo starter serve soltanto nel primo passaggio.

  3. Io l’ho realizzato anni fa usando 200 g di farina 00, 100 g di acqua tiepida, 1 cucchiaino di miele tipo millefiori. Procedendo ogni giorno ai rinfreschi con: 200 grammi di impasto del giorno precedente, 200 grammi di farina e 100 ml di acqua. Ogni giorno successivo potete dimezzare le dosi per evitare di avere quantità enormi di pasta madre.

  4. Il Lievito di Birra fresco o secco può essere sostituito secondo la seguente proporzione.

    1 grammo di Lievito di Birra = 10 grammi di Lievito Madre

    Si tratta solo di una proporzione matematica in quanto potrete usare una quantità di lievito madre a vostra scelta a seconda di quanto sia attivo. Con il lievito madre otterrete lievitati più digeribili, soffici e si conservano integri per più giorni.

  5. In commercio esistono varie tipologie di lievito madre: fresco, rivolgendosi ad un panificio o pizzeria che ne fa uso, oppure essiccato nella dispensa dei supermercati ma che, chiaramente, non può essere riprodotto ma solo usato al momento della preparazione. Con il lievito madre potete realizzare il PANE DI SEMOLA con lievito madre oppure i PANINI DI SEMOLA ALL’OLIO DI OLIVA oppure i FILONCINI DI PANE alle OLIVE NERE sofficissimi

SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA CON LIEVITINO O CRISCITO

  1. lievitino pan brioche al latte ricetta senza uova

    Il lievitino o criscito o pasta di riporto è il lievito naturale che si usava ai tempi delle nostre nonne. Mia nonna preparava il pane per tutto il paese, cuocendolo in forno a legna. Si staccava dall’impasto del pane un pezzetto di impasto e lo si conservava in frigorifero per il pane del giorno dopo, ma non solo: si regalava alle vicine che a loro volta preparavano il pane.

  2. Si tratta di un lievito di birra fatto in casa! Per farlo in casa basta usare una quantità minima di lievito di birra fresco o secco (1 grammo è sufficiente) sciolto in 100 ml di acqua e mescolato con 100 grammi di farina 0 o 00. Si fa lievitare coperto da pellicola per 24 ore a temperatura ambiente poi si usa negli impasti di pane, pizze e focacce. Da questi impasti potete staccarne un pezzetto e conservarlo in un barattolo per preparazioni future.

  3. Preparare il lievitino o il criscito può essere utile per qualunque preparazione lievitata dolce e salata e consente di ottenere risultati perfettamente lievitati come per questo IMPASTO o questo PAN BRIOCHE

SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA CON LIEVITO ISTANTANEO

  1. lievito per dolci fatto in casa

    Il lievito istantaneo in polvere è quello più comunemente usato per preparazioni dolci e salate che lievitano direttamente in forno. Non si otterranno gli stessi risultati di un panificato che ha lunghe ore di lievitazione prima della cottura ma risultano comunque ottimi prodotti sopratutto se non si ha in casa lievito di birra o lievito naturale. Potete usare 1 bustina di lievito in polvere per salati o dolci su 500 grammi di farina oppure realizzarlo in casa.

  2. Per fare in casa il lievito istantaneo per dolci e salati servirà del bicarbonato di sodio (quello che si usa comunemente in cucina e per vari utilizzi in casa) e un ingrediente acido che consente la reazione “chimica” e attivi i lieviti, che può essere succo di limone, di arancia, aceto di vino bianco o yogurt bianco.

    In questo articolo spiego tutto nel dettaglio per fare il LIEVITO PER DOLCI e SALATI fatto in casa

  3. Con il lievito istantaneo potete preparare torte salate, focacce, pizze e brioche veloci, come ad esempio la PIZZA SENZA LIEVITAZIONE oppure la FOCACCIA RIPIENA alla PARMIGIANA o ancora la FOCACCIA DI PATATE farcita SENZA lievitazione o anche queste CIAMBELLINE VELOCI con GOCCE DI CIOCCOLATO.

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA CON CREMOR TARTARO

  1. Nella diretta su Instagram dello scorso sabato mi avete chiesto in tanti come usare il cremor tartaro. Tipicamente si usa il cremor tartaro nella preparazione delle chiffon cake o per necessità in caso di intolleranze o se si è vegani.

  2. Quello che si trova in commercio molto spesso è già addizionato con bicarbonato di sodio che, appunto, ne consente l’effetto lievitante. Quindi, se volete usare il cremor tartaro puro dovete abbinarlo a del bicarbonato di sodio per sfruttarne al meglio le proprietà lievitanti, essendo di base un sale acido.

  3. Una bustina di lievito istantaneo da 16 grammi (quelle che comunemente troviamo in commercio per dolci e salati) si sostituisce con 8 grammi di cremor tartaro e 8 grammi di bicarbonato di sodio. Si aggiunge il mix direttamente ci composti e subito si infornano: non necessita di lievitazione fuori dal forno.

SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA CON ACQUA FERMENTATA

  1. Si tratta di acqua fermentata con pezzi di frutta o verdura, più comunemente con una mela. Sto sperimentando questo metodo che vi descriverò in dettaglio: un metodo perfetto per sostituire il lievito di birra in pizze e focacce. Si tratta di tenere pezzi di frutta (meglio la mela) in infusione in acqua per almeno 5 giorni. Si filtra e successivamente può essere usata in sostituzione del lievito di birra, in aggiunta farine, per la preparazione di pizze e focacce.

  2. L’acqua fermentata si basa su un processo di fermentazione di acqua miscelata con zuccheri naturali (della frutta o della verdura, appunto) e può essere usata esattamente al posto dell’acqua negli impasti, fino al 100%.

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA

  1. lievito di birra fatto in casa per pane pizza focacce brioche impasti lievitati

    Sicuramente esistono altri metodi per sostituire il lievito di birra negli impasti ma non sono del tutto “certificati” o sicuri, come l’uso della birra miscelata a zucchero e farina che io stessa ho sperimentato e, pur risultando efficace, non si ha la certezza che ciò che si ottiene siano “lieviti” buoni e non risultino tossici pertanto non vi consiglio di usare questo “intruglio” onde evitare che possiate buttar via tanti ingredienti ma sopratutto per la vostra salute, che viene prima di tutto. Il lievito di birra fatto in casa non si può prendere sotto gamba, sopratutto se non si hanno le conoscenze approfondite sui lieviti e sulle reazioni chimiche.

RICETTE SENZA LIEVITO DI BIRRA

In questa sezione potete trovare tantissime ricette senza lievito e lievitazione. RICETTE SENZA LIEVITO (CLICCA QUI)

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.