Crea sito

FILONCINI DI SEMOLA morbidi per più giorni

Filoncini di pane di semola, una ricetta semplice per preparare il pane in casa con tutto il profumo e il sapore appena sfornato, come quello del panificio. Fare in casa il pane è davvero semplice e da tanta soddisfazione. I filoncini di pane di semola sono preparati con un impasto a base di semola rimacinata di grano duro e lievito madre che può essere anche sostituito con lievito di birra o alternative al lievito di birra in caso non ne abbiate. Se usate lievito di birra la lievitazione sarà più veloce rispetto all’uso di lievito di madre che dovrà essere attivo e, quindi, già rinfrescato. Se non avete lievito di birra leggete COME SOSTITUIRE IL LIEVITO DI BIRRA.

Il pane di semola di grano duro è un pane morbido e leggero, ben alveolato grazie all’alta idratazione: lievito madre o lievito di birra, un impasto che si lavora a mano oppure in planetaria per una perfetta incordatura. Restano morbidi per più giorni ma possono essere anche congelati. In questo caso l’impasto ha una più alta percentuale di semola rimacinata di grano duro e poca farina 0. Un pane che profuma di casa delle nonne, l’odore del pane appena sfornato è qualcosa di unico. Con un impasto simile potete realizzare anche il pane di grano duro.

Il pane di semola è un lievitato che richiede una doppia lievitazione oltre al rinfresco del lievito madre: si fa lievitare il primo impasto nella ciotola, poi si suddivide in panetti (la cosiddetta “pezzatura”) e si procede ad una seconda lievitazione e poi alla cottura. Potete dare all’impasto la forma che più preferite: fare una pagnotta di pane di semola oppure i filoncini o ancora dei panini.

Ora non vi resta che leggere la ricetta dei filoncini di pane di semola, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

filoncini di pane di semola ricetta pane di grano duro fatto in casa con lievito di birra o madre
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo9 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 filoncini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi potrete ottenere 4 filoncini di pane di semola.

Filoncini di Pane di Semola

  • 400 gsemola rimacinata di grano duro (+ per cospargerli)
  • 100 gfarina 0
  • 350 mlacqua
  • 150 glievito madre già rinfrescato (o 5 grammi di lievito di birra fresco o 2 grammi di lievito di birra secco)
  • 1 cucchiainomiele (o zucchero)
  • 2 cucchiainisale fino
  • 20 mlolio di oliva

Preparazione

La preparazione dei filoncini di pane di semola richiede lunghe ore di lievitazione se procederete con lievito madre.

COME FARE I FILONCINI DI PANE DI SEMOLA

  1. Sciogliete il lievito madre rinfrescato da almeno 3 ore (o il lievito di birra) con il miele e metà dell’acqua presa dal totale direttamente nella ciotola della planetaria (potete anche impastare a mano con il metodo tradizionale).

  2. Aggiungete la semola e la farina: impastate per un paio di minuti dopodiché unite la restante acqua e continuate ad impastare. Quando l’acqua si sarà assorbita unite il sale e l’olio e impastate per almeno 10 minuti fino a che non sarà completamente incordato.

  3. L’impasto risulta molto morbido perchè ad alta idratazione. Non aggiungete altra farina se non una spolverizzata del piano di lavoro con la semola (non con la 0 o la 00 perchè verrà assorbita dall’impasto) e formate un panetto.

  4. Mettetelo a lievitare in una ciotola unta con olio di oliva e ungete anche la superficie. Coprite con pellicola o un canovaccio pulito, riponete la ciotola in un luogo caldo e fate lievitare per 6 ore (con lievito di birra bastano 4 ore o comunque fino al raddoppio) fino al raddoppio del volume.

  5. filoncini di pane di semola ricetta pane di grano duro fatto in casa con lievito di birra o madre

    Riprendete l’impasto e rovesciatelo su un piano di lavoro con semola. Lasciate riposare per 15 minuti dopodiché dividete il panetto in 4 pezzi di uguale peso, formate i filoncini e cospargeteli di farina di semola. Rimettete a lievitare i filoncini separati da carta forno, in una leccarda, per altre 3 ore (ne potrebbero bastare anche 2 se l’ambiente è caldo, con lievito di birra basta un’ora).

COTTURA FILONCINI DI PANE DI SEMOLA

  1. Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica. Infornate i filoncini di pane di semola a 220° per i primi 10 minuti e poi riducete a 200° per altri 20 minuti fino a che non risultano dorati in superficie.

  2. Per avere una crosta ancora più croccante mettere una ciotola con acqua sul fondo solo nella prima parte della cottura. Sfornate i filoncini di pane di semola e poggiateli su una gratella per farli raffreddare.

CONSIGLI

Conservate i filoncini di pane di semola in un sacchetto di tela per pane. Se volete congelarli, metteteli nei sacchetti per alimenti ben chiusi. Scongelateli a temperatura ambiente.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.